Bettona: omaggio ad Afrodite con due stelle del jazz

2' di lettura 22/08/2014 - Night Line Museum si trasferisce a Bettona nel particolare scenario dei Giardini Preziotti. Due vere e proprie stelle della musica elettronica e del jazz contemporaneo, in collaborazione con i video artisti e i DJ di Dancity Festival, daranno vita sabato 23 agosto alle ore 21 ad una personale re-interpretazione di uno dei capolavori del Museo della Città di Bettona: una magnifica testa marmorea di Afrodite di tarda età imperiale.

Una serata all’insegna dell’improvvisazione e della contaminazione con la musica elettronica di Stellar OM Source, alter ego della producer e musicista Christelle Gualdi, insieme al sax di Dan Kinzelman compositore e jazzista tra i più estrosi del panorama attuale.
Sullo sfondo le immagini di Afrodite che saranno proiettate attraverso le elaborazioni in 3D di Gherardo Nitrici e i visual del Dancity Video Team. A seguire il DJ set di Franco B, resident delle Dancity Nights e del club Stellar OM Source è il progetto solista della musicista elettronica, producer, DJ e artista Christelle Gualdi. Christine, parigina di origine italiana, vissuta prevalentemente in Olanda e ora di stanza a Antwerp Belgio, è sempre stata più a suo agio con mixer e sintetizzatori, piuttosto che con trucchi e vestiti femminili. Appena adolescente intraprende studi classici imparando a suonare il piano, il violino, il sax, il contrabasso e il violoncello, ma mantenendo un approccio intuitivo alla musica che la porta ad utilizzare i sintetizzatori analogici piuttosto che le elaborazioni digitali. Dan Kinzelman si è fatto conoscere negli ultimi anni come una delle voci più interessanti del panorama musicale contemporaneo.
Il suo approccio molto personale come solista e arrangiatore lo ha reso un compagno fedele di alcuni dei nomi più importanti del jazz italiano. Negli ultimi anni si è affermato sempre di più come compositore e bandleader, caratterizzato da una forte ed originale visione artistica, difficilmente collocabile all’interno di un genere preesistente.
Prossimo appuntamento di Night Line Museum è sabato 30 agosto a Spello, presso le Torri di Properzio dalle ore 21.00 con FREESTYLING #3, 9 colori in 9 movimenti, con Michele Rabbia e Stefano Battaglia. Tutto il programma di Night Line Museum è su www.sistemamuseo.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2014 alle 15:49 sul giornale del 23 agosto 2014 - 602 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, Sistema Museo, bettona, giardini preziotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8OH