Bastia Umbra: i consiglieri del Pd prendono le distanze dalla segreteria, ''Brutta pagina di politica''

Bandiera Partito democratico 1' di lettura 09/09/2014 - Il gruppo consiliare del Partito Democratico intende prendere le distanze e di esprimere solidarietà all’arch. Claudia Lucia per essere stata oggetto di illazioni che tendono a gettare discredito sulla sua persona, creando pregiudizio anche sull’operato amministrativo.

Condanniamo con fermezza coloro che, nascondendosi dietro una bandiera politica, gettano ombre sulla dignità e la rispettabilità delle persona, manifestando atteggiamenti che nulla hanno a che vedere con la politica.
Il comunicato apparso ieri sulle testate giornalistiche locali a firma dell’Unione Comunale PD scrive una brutta pagina di politica locale che deve essere arginata con lo sforzo di tutti, facendo un fronte comune a favore della buona politica e dell’interesse collettivo. È per questo che cogliamo l’occasione per rinnovare le nostre intenzioni collaborative e propositive.

dal Partito Democratico
Gruppo consiliare Bastia Umbra




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2014 alle 17:36 sul giornale del 10 settembre 2014 - 559 letture

In questo articolo si parla di partito democratico, pd, bastia umbra, pd bastia, claudia lucia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9vv