Anziano scomparso ad Assisi: ricerche a tappeto in tutto il territorio (Foto)

Klaus Huber scomparso ad Assisi 1' di lettura 08/10/2014 - Si chiama Klaus Huber e ha 79 anni l’uomo che da giovedì scorso è sparito nel nulla ad Assisi. L’uomo, originario della Svizzera ma residente in Canada, è stato avvistato per l’ultima volta alla stazione ferroviaria di Assisi. Poi il nulla.

Al momento della scomparsa, l’anziano indossava un maglione verde oliva con scollo a V sopra una maglietta blu e pantaloni beige, con un piccolo borsello di colore grigio.
Dopo giorni di volantini affissi in ogni dove, la notizia della scomparsa è stata diffusa anche dalla trasmissione “Chi l’ha visto” per aiutare le ricerche, partite da Assisi ed estese a tutto il territorio nazionale.
Non si esclude infatti che l’uomo, che parla solo inglese e sarebbe affetto da un lieve principio Alzheimer, possa aver preso un treno o un autobus verso una destinazione ignota.
Ad Assisi, comunque, procedono a tappeto le ricerche condotte da carabinieri, protezione civile, vigili urbani e vigili del fuoco con unità cinofile specializzate nel fiutare le tracce.
Le ricerche sono concentrate soprattutto nella zona del bosco di San Francesco.
L’uomo era giunto ad Assisi con una comitiva e aveva visitato la città insieme alla moglie. Poi la momentanea separazione e la scomparsa.
Chiunque avvistasse Klaus Huber può contattare i carabinieri di Assisi al numero 075.8190800.


Nelle foto:
le ricerche delle forze dell'ordine (foto Mauro Berti)









Questo è un articolo pubblicato il 08-10-2014 alle 03:48 sul giornale del 08 ottobre 2014 - 1355 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, assisi, scomparso, articolo, klaus huber

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0KK