Bastia Umbra: nuovo stabilimento Isa, soddisfazione della Cgil

isa bastia umbra 1' di lettura 05/11/2014 - La Fillea Cgil e la Camera del lavoro di Bastia esprimono soddisfazione per l’approvazione definitiva, da parte della conferenza dei servizi, del progetto per la realizzazione del nuovo insediamento dell’ISA.

Un lavoro lungo e complicato, che ha visto l’impegno e la partecipazione di tutti i soggetti istituzionali interessati che hanno dimostrato competenza e senso di responsabilità per rispondere alle esigenze di chi, a differenza di altri, ha deciso di rimanere in Italia e di continuare ad investire e a produrre in questo territorio.
Ora aspettiamo il “SI” definitivo del Consiglio Comunale di Bastia che, speriamo avvenga prima possibile, per far si che i lavori possano essere avviati immediatamente al fine di realizzare un insediamento produttivo dotato di sistemi tecnologicamente avanzati che lo possano far stare sul mercato in modo competitivo al fine di creare sviluppo ed incrementare i livelli occupazionali.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2014 alle 03:10 sul giornale del 05 novembre 2014 - 1071 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, cgil, economia, bastia umbra, isa bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aa3Y