La cipolla di Cannara in vetrina tra le eccellenze di 'Unto'

1' di lettura 06/11/2014 - C’è anche la Cipolla di Cannara tra le eccellenze presenti alla rassegna organizzata dal Comune di Assisi e dedicata all’olio extra vergine ed ai prodotti agricoli ed alimentari del territorio.


Il sindaco Fabrizio Gareggia plaude all’impegno del Consorzio “Cipolla di Cannara”: “Insieme stiamo svolgendo un grande lavoro di promozione del nostro prodotto. Dopo il patto di amicizia con Walla Walla, la partecipazione ad UNTO ci consente di far conoscere la nostra cipolla anche ai tanti stranieri che visitano abitualmente Assisi”.
Di ottima iniziativa parla anche l’assessore all’Agricoltura del Comune di Cannara, Federico Bibi: “Queste attività di promozione sono una parte del grande lavoro che stiamo facendo insieme a tutti i produttori cannaresi. In particolare, la nostra attività si è focalizzata su alcuni obiettivi principali: l’ottenimento del riconoscimento europeo IGP, lo studio di metodi di produzione sostenibili e rispettosi dell’ambiente e la trasformazione del prodotto. Siamo profondamente convinti che le produzioni agricole di pregio, e della cipolla in particolare, possano rappresentare un importante volano per lo sviluppo del nostro territorio”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2014 alle 02:33 sul giornale del 06 novembre 2014 - 366 letture

In questo articolo si parla di attualità, cannara, comune di cannara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aa7Q