Qsv, in molti per la fase partecipativa. Obiettivo: rilanciare il centro storico

1' di lettura 16/01/2015 - Si è svolta ieri pomeriggio (presso palazzo Monte Frumentario) la seconda fase partecipativa del Qsv (Quadro Strategico di Valorizzazione del Centro Storico), strumento di indirizzo strategico e raccordo con il piano regolatore generale, il piano di gestione del sito Unesco, le linee guida di restauro del paesaggio e delle architetture esistenti nonché gli altri strumenti operativi.

Dopo quelle del sindaco e dell'assessore Monia Falaschi, hanno tenuto la relazione l'arch. Paolo Ghirelli e l'ing. Stefano Nodessi Proietti, a cui sono seguiti numerosi e qualificati interventi (chi lo desidera potrà presentare entro un mese, presso gli uffici comunali settore urbanistica e lavori pubblici, progetti e proposte).
Hanno partecipato il vice Sindaco, molti Assessori, il presidente del Consiglio e numerosi consiglieri comunali, oltre a cittadini e associazioni che hanno dimostrato vivo interesse per la tematica.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2015 alle 03:51 sul giornale del 16 gennaio 2015 - 753 letture

In questo articolo si parla di economia, assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ad5p