Il club Forza Silvio spegne la prima candelina. Il presidente: ''Pronti a nuove sfide''

Francesco Morini 1' di lettura 20/01/2015 - Primo compleanno per il Club Forza Silvio "Battito Tricolore" di Assisi, presieduto da Francesco Morini che, insieme al vice presidente Gaetano Cammareri e al vice presidente vicario Paolo Pizziconi, ricorda le tante attività di questi dodici mesi (“anta beneficenza, molti volantinaggi propagandistici e soprattutto convegni politici”) e l’impegno per il futuro, tra regionali 2015 e comunali 2016.

“Anche nei prossimi mesi, insieme alla tesoriera e consigliera Anna Amaro, continueremo ad organizzare eventi di beneficenza e anche insieme a tutti i membri del consiglio direttivo eventi politici per dare risposte; cercando di riavvicinare gli elettori delusi al voto”.
Morini – anche vice coordinatore di FI per i club umbri - ricorda che “Forza Italia è casa comune e a capo dei moderati Italiani. Non siamo amanti di selfie propagandistici e poco concreti. Bisogna restituire credibilità sulle basi di programmi seri e costruttivi. L'Italia – conclude il presidente di Forza Silvio di Assisi - ha bisogno di positività e da Assisi con Forza Italia nella coalizione del centrodestra parte una sfida esaltante e propositiva per ridare valore soprattutto agli elettori. Sullo slogan meno tasse sul lavoro e sulla casa con servizi pubblici adeguati: noi siamo pronti e cerchiamo di farci trovare pronti”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-01-2015 alle 17:20 sul giornale del 21 gennaio 2015 - 1455 letture

In questo articolo si parla di forza italia, politica, assisi, club forza silvio, francesco morini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aefU