Vandali in azione al Pincio: scatta la denuncia

Vandali al Pincio 04/02/2015 - Avrebbero forzato la porta di una rimessa e rubato alcune attrezzature da giardino i ladri che nella notte tra lunedì e martedì si sono introdotti nel parco Regina Margherita di Assisi, ai più noto come Pincio.

A fare la scoperta, ieri mattina, i volontari dell’associazione “Quelli del Bronx” che si sono aggiudicati il bando per la gestione e la riqualificazione della struttura.
Immediata la denuncia alle autorità, che ora indagano sui fatti per risalire agli autori del gesto, probabilmente una bravata di un gruppo di ragazzini.
Stando alla denuncia, i ladri hanno forzato la porta di una rimessa e rubato alcune attrezzature da giardino (una motosega e i soffiatori con cui i membri dell’associazione danno una sistemata alle piante) e rotto la porta del bagno, oltre ad aver infilato dei tappi di bottiglia nel biliardino, per evitare di dover pagare per far uscire la palla con cui giocare - e anche per questo, l’ipotesi più probabile è che si tratti di ragazzini o adolescenti.

Tanta l'amarezza nei volontari dell'associazione, presieduta da Roberto Sciamanna e composta da tanti giovani del posto, che però non si perdono d'animo e, ancora una volta, sono pronti a rimboccarsi le maniche per prendersi cura dell'amato parco assisano.







Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2015 alle 03:21 sul giornale del 04 febbraio 2015 - 669 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeTL