Libronx e Convitto regalano letture per bambini in piazza del Comune

07/02/2015 - Sono ormai più di tre anni che al Convitto Nazionale è stata inaugurata la Biblioteca delle scuole primaria e secondaria di I grado, organizzata e gestita da alcuni volenterosi genitori. È ospitata in un luminoso e ampio spazio, è allegra e colorata ed è molto apprezzata dagli alunni, che la frequentano con assiduità.

Aperta ogni sabato per il prestito (dispone di oltre duemila titoli, dai 5-6 ai 13-14 anni), organizza varie attività inerenti la lettura e ha al suo attivo la partecipazione nel 2014 della scuola secondaria di I grado al concorso nazionale “Un libro ti accende”, culminata in un bel secondo posto.
Sabato 7 febbraio, per il secondo anno consecutivo, la Biblioteca del Convitto esce dalle mura della scuola in occasione della manifestazione Libronx, per offrire ai suoi “piccoli” lettori - ma anche a tutti gli altri bambini che vorranno partecipare - un momento magico di ascolto. L’anno scorso a intrattenere i bambini fu Sabina Antonelli, che dalla sua valigia, in perfetto stile Mary Poppins, tirò fuori tanti animali e raccontò, accompagnandosi con la chitarra, la bella storia della loro amicizia. Quest’anno, a partire dalle ore 10.15, sarà la volta invece di Claudio Massimo Paternò che, accompagnato da un’arpa, racconterà ai più piccoli la storia di Babayaga e ai più grandicelli quella su Il tenace soldatino di stagno.

dal Convitto nazionale “Principe di Napoli”
Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2015 alle 01:11 sul giornale del 07 febbraio 2015 - 514 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, assisi, convitto nazionale principe di napoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ae4D