Cannara: Urvinum Hortense a lume di candela, Valore Comune aderisce a 'M'illumino di meno'

M'illumino di meno 2' di lettura 12/02/2015 - M'Illumino di meno è la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici, ideata da Caterpillar, storico programma di Radio 2.

L'Iniziativa gode del patrocinio del Parlamento Europeo e della Presidenza della Repubblica e delle adesioni del Senato e della camera dei Deputati.
M'Illumino di meno culmina nella giornata del risparmio energetico, quest'anno il 13 febbraio, dedicata al "silenzio" energetico per attirare l'attenzione sull'efficienza e il consumo intelligente di energia.
La giornata è diventata una vera e propria festa dando vita ad una sorta di gara ad inventarsi nuovi modi per aderire allo spirito dell'iniziativa, non solo spegnendo luci ma organizzando eventi e manifestazioni sul territorio.e affiancando a simbolici spegnimenti illustri l'invito ad accendere, ove possibile, luci pulite.
L'Associazione Valore Comune ha deciso di aderire a questo importante evento organizzando una manifestazione originale. Ce la illustra Federica Trombettoni, capogruppo in consiglio comunale in rappresentanza dell'associazione.
"La nostra associazione - spiega - tra le finalità statutarie annovera il rispetto dell'ambiente e le buone pratiche per la sostenibilità del territorio in cui viviamo oltre alla promozione e alla valorizzazione del patrimonio storico artistico e paesaggistico; per questo in occasione della giornata del risparmio energetico, venerdi 13 febbraio alle ore 20.30 abbiamo organizzato una fiaccolata a lume di candela, con partenza dai giardini della nostra frazione, Collemancio, fino alla zona archeologica di Urvinum Hortense; alla zona archeologica non c'è energia elettrica e il nostro obiettivo è quello di "illuminarla" cioè di farla conoscere in quanto rappresenta un patrimonio storico, artistico e culturale inestimabile. La zona archeologica si trova su un altipiano, la pieve, che domina le più belle città dell'Umbria tra cui Assisi e Perugia. Una volta giunti sulla pieve due nostri amici astrofili illustreranno le costellazioni della volta celeste e ne spiegheranno le caratteristiche.
Aderiamo a M'illumino di meno per illuminare il nostro patrimonio artistico e paesaggistico".

dall’Associazione Valore Comune
Cannara





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2015 alle 03:31 sul giornale del 12 febbraio 2015 - 598 letture

In questo articolo si parla di attualità, Risparmio energetico, cannara, m'illumino di meno, associazione valore comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afhT