Il Lions Club dona una lavagna elettronica al liceo scientifico di Assisi

24/02/2015 - Sabato 21 febbraio si è svolto al Liceo Scientifico del Convitto Principe di Napoli di Assisi il meeting "Una nuova cittadinanza umanitaria per la comprensione tra i popoli del mondo", organizzata dal Lions Club di Assisi grazie al lavoro del Presidente Ing. Gianluca Fagotti, del Rettore Prof.ssa Annalisa Boni e con la collaborazione dei soci Lions Ing. Carlo Brondi e Geom. Moreno Massucci.

Una riflessione su un tema attuale rivolta agli studenti delle ultime classi che ha visto la presenza di illustri ospiti come l’ Avv. Ermanno Bocchini, Professore ordinario di diritto commerciale della Facoltà di economia e Commercio dell’Università Federico II di Napoli e docente presso l’Università la Sapienza di Roma, che ha sottolineato come coltivare il valore della Cittadinanza Umanitaria, capace di andare oltre i singoli stati nazionali, significhi superare le divisioni fra i popoli e saper riconoscere gli elementi comuni che ci uniscono, quali i valori, il rispetto reciproco, le emozioni legate alla vita.
Il Prof. Bocchini ha voluto declinare i grandi limiti delle generazioni occidentali, quelle cresciute con il ’68, che in una visione ristretta del mondo non hanno considerato come propri quei problemi quelle disarmonie che facevano e fanno parte, invece, di una visione globale del mondo, di altri popoli e nazioni, quei problemi che oggi ci troviamo a vivere, subire ed affrontare con difficoltà. Il Prof. Bocchini ha sottolineato, inoltre, come il valore della conoscenza intellettuale rappresenti uno strumento di crescita e di superamento di quei massimalismi ed estremismi anche di derivazione religiosa, che nulla hanno a che fare con la verità della fede.
Sempre il Prof. Bocchini ha voluto lanciare, al Club Lions e agli studenti, l’idea di chiedere all’Amministrazione Comunale l’intitolazione di una piazza alla “Cittadinanza Umanitaria Internazionale” come luogo di aggregazione fra i popoli.
Hanno dato il loro contributo alla giornata il Vice Presidente Lions Dott. Massimo Paggi, ricordando il lavoro del club Assisano e il Dott. Paolo Scilipoti, Commissario Straordinario per le scuole annesse al Convitto e Tesoriere del Lions che ha voluto condividere con gli studenti lo scopo dei LIONS, il valore della missione umanitaria e del servizio offerto dai club; inoltre ha sollecitato i ragazzi del Liceo Scientifico ha realizzare un Club Leo come momento di aggregazione ed espressione delle capacità e delle emozioni dei giovani.
Erano presenti, inoltre, la dott.ssa Ada Girolamini, assessore emerito della Regione Umbria, il Dott. Cavaliere Francesco dell’Aira e il Colonnello Ansaloni Antonio in qualità di referenti del Comitato Cittadinanza Attiva del Distretto Lions 108 L.
La giornata si è conclusa con la donazione al Liceo scientifico di Assisi di una L.I.M., lavagna interattiva multimediale, su cui è possibile scrivere, disegnare, allegare immagini, visualizzare testi, riprodurre video o animazioni, diventando uno strumento di integrazione con la didattica d'aula poiché coniuga la forza della visualizzazione e della presentazione tipiche della lavagna tradizionale con le opportunità del digitale e della multimedialità.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2015 alle 11:30 sul giornale del 25 febbraio 2015 - 823 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/afPf