Parcheggio Piazza Matteotti, la proposta di Marini: ''Sconti per residenti e lavoratori''

Luigi Marini 2' di lettura 01/03/2015 - Realizzazione dei lavori di miglioramento del parcheggio a piano terra e politiche di contenimento delle tariffe per residenti e lavoratori: è quanto chiede, attraverso un’interpellanza, il capogruppo consiliare di Uniti per Assisi Luigi Marini.

“Come tutti ben sanno - spiega Marini nel testo dell'interpellanza - la concessione del parcheggio di Piazza Matteotti tra Saba Italia e Comune di Assisi scade nel 2016.
Fatte le necessarie verifiche legali ed amministrative, l'amministrazione comunale potrebbe prorogare tale Concessione chiedendo in controparte alla Società Saba di realizzare lavori di miglioramento del piano terra del parcheggio consentendo ad almeno due o tre Autobus contemporaneamente di poter raggiungere la parte alta della città e permettere il carico e lo scarico dei Turisti in sicurezza e tranquillità.
Lo scarico dei turisti a Piazza Matteotti completerebbe quel progetto rimasto incompiuto da decenni di far arrivare una parte consistente di turisti nella parte alta della Città e da li farli scendere a pioggia fino a S. Pietro. Da questa scelta scaturirebbe un doppio effetto: il riequilibrio del flusso turistico nella Città e offrire la possibilità all’Ospite di una visita più completa ed esaustiva.
Inoltre, in continuità con le azioni che hanno sempre contraddistinto questa Amministrazione Comunale nella tutela della spesa per le nostre Famiglie, e considerando che il parcheggio di Piazza Matteotti come altri parcheggi in alcuni periodi dell’anno ma soprattutto nei mesi invernali è sotto utilizzato, a fronte della proroga si potrebbero rivedere anche i costi del parcheggio per i residenti e lavoratori per la sosta ad un prezzo maggiormente accessibile rispetto ad oggi.
Tale proposta è stata da sempre sostenuta dalla Lista Civica Uniti per Assisi ed in molte riunioni di maggioranza il Vice Sindaco Antonio Lunghi l’ha ricordata e dettagliatamente argomentata.
Ricapitolando quanto in premessa - conclude Marini - a fronte di una revisione della concessione del parcheggio di Piazza Matteotti, chiediamo la realizzazione dei lavori di miglioramento del parcheggio a piano terra e politiche di contenimento delle tariffe per Residenti e Lavoratori”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-03-2015 alle 12:15 sul giornale del 02 marzo 2015 - 590 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, luigi marini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/af4U