Bastia Umbra: potati i platani in via monte Vettore

1' di lettura 06/03/2015 - In seguito alla visita degli Ispettori Fitosanitari Regionali, è stato comunicato nei primi giorni di febbraio a questa amministrazione che i platani in via monte Vettore non erano affetti da “cancro colorato” ed è stato possibile avviare i lavori di potatura previsti, dato che la stagione vegetativa lo consentiva.

L’esecuzione dei lavori è stata eseguita a regola d’arte, effettuando tagli rasi e puliti, disinfettando con prodotti rameici ove le sezioni superficiali fossero superiori ai 10 cm, come peraltro ben eseguito nelle piante già avviate nel pieno rispetto della L.R N.28 del 2011 e successive integrazioni che legislano in materia.
Il lavoro è stato eseguito con i criteri della moderna arboricoltura utilizzando i tagli di ritorno evitando capitozzature, nel pieno ossequio della conformazione naturale della specie. Inoltre sono state alleggerite le chiome per ridurre l'effetto vela ed aiutare l'albero ad affrontare meglio le successive fasi di sviluppo (fase 6-7).
Tenendo conto che gli studi recenti ci insegnano che le piante che non crescono in un ambiente naturale (bosco) hanno bisogno di potature, sono state operate riduzioni di rami e diradamenti finalizzati a guidare l'albero. Secondo il luminare Peter Klug, “quando si opera una riduzione di una parte della chioma in piante adulte occorre bilanciare l' albero”: anche questo principio ha guidato gli specialisti nella realizzazione del lavoro interessando anche il lato opposto alla strada.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2015 alle 03:58 sul giornale del 06 marzo 2015 - 457 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agkL