Bastia Umbra: al via il Piedibus nel quartiere di XXV Aprile

Piedibus 1' di lettura 02/04/2015 - A partire dal 20 aprile prossimo il Comune di Bastia Umbra, attiverà in forma sperimentale il servizio Piedibus per i bambini che frequentano la Scuola Primaria XXV Aprile.

Il servizio, curato dal Settore Sociale del Comune, è già attivo presso la Scuola Primaria “Don Bosco”, la Scuola Primaria “Madre Teresa di Calcutta” di Bastiola e la Scuola Primaria di Borgo I Maggio e sono al momento 132 i bambini iscritti .
Il servizio, avviato nell’anno 2009 in via sperimentale, ha ottenuto un grande successo. E’ gestito in collaborazione con l’Associazione Auser: i volontari accompagnano giornalmente i bambini fino all’ingresso della scuola e li riprendono all’uscita per riaccompagnarli fino alle proprie case seguendo un percorso prestabilito. A partire da giovedì 2 aprile sarà possibile effettuare le iscrizioni per il Piedibus di XXV Aprile e ricevere informazioni presso gli Uffici del Settore Sociale del Comune ( dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00).
Il Piedibus, è un servizio gratuito e rappresenta un modo sano, sicuro, ecologico e divertente per andare e tornare da scuola.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2015 alle 01:16 sul giornale del 02 aprile 2015 - 412 letture

In questo articolo si parla di attualità, piedibus, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahy0