Studente dello Scientifico di Assisi fra i migliori d'Italia alle Olimpiadi di Scienze Naturali

2' di lettura 20/05/2015 - Riccardo Bernardini del Liceo Scientifico di Assisi è fra i migliori studenti d’Italia alle Olimpiadi Nazionali delle Scienze Naturali.

Il giovane assisano, studente del secondo anno, si è piazzato fra i migliori studenti italiani nel campo delle Scienze Naturali nel corso della fase nazionale delle Olimpiadi delle Scienza Naturali, tenutasi a Castellammare di Stabia dall'8 al 10 maggio.
Con il suo sesto posto assoluto, Riccardo ha vinto, insieme ad altri nove studenti, una borsa di studio dal Ministero della Pubblica Istruzione, nonché la possibilità di frequentare uno stage di una settimana di studio, laboratorio scientifico e formazione su argomenti di geologia, astronomia, climatologia presso l'Università degli Studi di Camerino.

Accompagnato dal docente dello stesso Liceo, prof. Emanuele Piccioni, Riccardo ha fatto parte della squadra dell’Umbria che ha compreso altri studenti ed accompagnatori. Da oltre 300 scuole sparse sul territorio nazionale sono arrivate le rispettive squadre regionali per complessive 106 eccellenze del nostro panorama scolastico. La manifestazione, organizzata dall'Associazione degli Insegnanti di Scienze Naturali ANISN - ente riconosciuto per la valorizzazione delle eccellenze - è stata patrocinata dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca. I componenti della squadra umbra, accompagnati dalla referente regionale Prof. Daniela Pedullà, la presidente Prof. Luigina Renzi e il vicepresidente Prof. Emanuele Piccioni, sono stati: Ferrucci Edoardo (Istituto Comprensivo 3, Perugia), Gambini Marta e Sonaglia Letizia (Istituto Comprensivo Bonfigli) per la sezione Giochi delle Scienze Sperimentali per le scuole secondarie di primo grado; Peppoloni Lorenzo (Liceo Scientifico Marconi di Foligno) e Bernardini Riccardo (Liceo Scientifico Convitto Principe di Napoli di Assisi) per il biennio, e Ammeti Daniele (Liceo Scientifico Donatelli di Terni) e Corti Francesca (Liceo Scientifico Marconi di Foligno) per il triennio delle scuole secondarie di secondo grado.

Oltre all’ottimo risultato di Riccardo nella sezione biennio, altra straordinaria eccellenza è stata Francesca Corti che ha sbaragliato i colleghi di tutta Italia della propria sezione meritandosi la medaglia d'oro. Ancora degno di rilievo il quarto posto per il giovanissimo Edoardo Ferrucci nei Giochi delle Scienze riservati agli alunni delle terze medie.

dal Convitto nazionale “Principe di Napoli”
Assisi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2015 alle 03:52 sul giornale del 20 maggio 2015 - 1860 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, assisi, convitto nazionale principe di napoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajEQ





logoEV