Raccordo Perugia-Bettolle: presto nuovi lavori sul viadotto 'Gemma'

E45 1' di lettura 06/06/2015 - L'Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, 5 giugno 2015, l’esito della gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di adeguamento delle barriere stradali del viadotto “Genna”, lungo il raccordo autostradale Perugia-Bettolle, in provincia di Perugia.

L’intervento, del valore complessivo di oltre 1,2 milioni di euro, avrà una durata di 240 giorni e si inserisce nel piano di riqualificazione dell’intero raccordo Perugia-Bettole, recentemente avviato con i lavori di manutenzione straordinaria della galleria San Donato, oltre ad analoghi appalti in corso di aggiudicazione riguardanti le gallerie “Magione”, “Passignano”, “Prepo” e “Volumni”, che consentiranno di elevare in maniera significativa gli standard di sicurezza dell’intera infrastruttura stradale.
L’impresa appaltatrice è risultata “Consorzio stabile ARIES S.C.AR.L.”, con sede a Napoli.
In previsione dell’inevitabile impatto sulla circolazione del raccordo Perugia-Bettolle e conseguentemente anche sui flussi di traffico cittadini, è in corso di studio - in collaborazione con il Comune di Perugia e con la Polizia Stradale - un piano di gestione del traffico che vedrà auspicabilmente coinvolte tutte le Forze dell’Ordine.
Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara è possibile consultare il sito internet www.stradeanas.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2015 alle 03:07 sul giornale del 06 giugno 2015 - 562 letture

In questo articolo si parla di cronaca, viabilità, strade, anas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akom


paolo brufani

06 giugno, 08:51
"Che consentiranno di elevare in maniera significativa gli standard di sicurezza dell'intera infrastruttura stradale", solo parole insignificanti, mai un progetto illustrato nei dettagli. Immagino soldi buttati via come al solito e questa volta si tratta di ben i,2 milioni di euro. Quale sicurezza se le rampe di accesso vanno a sbattere nelle arcate delle gallerie vero pericolo per la circolazione! Forse sposteranno le gallerie. Che giornalismo! Perché non illustrate nei dettagli quali sarebbero i miglioramenti per la sicurezza? La sicurezza con il limite di velocità per strade così importanti c'è perché con quel limite non possono nascere incidenti. Il resto sono solo palliativi. Provate una volta ad illustrare un progetto. Quando parlate di calcio date tutti i dettagli, perché non lo fate anche con cose così importanti come i lavori pubblici ?