Bastia Umbra: Carosati, ''Centri estivi sì, ma per tutti?''

Simona Carosati 1' di lettura 19/06/2015 - La lista 'Bastia per te' ha depositato un’interrogazione, da discutere nel Consiglio Comunale di lunedì 22, riguardante l'organizzazione dei centri estivi a Bastia.

"Consideriamo un dovere per le liste civiche di opposizione vigilare sull’operato dell’amministrazione comunale e partecipare, anche attraverso gli atti consiliari, alla dialettica politica al fine di far emergere eventuali criticità che possono essere corrette nell’ottica di migliorare le azioni di governo."
Con questo spirito, Simona Carosati e tutta la lista civica, vista la sospensione delle attività scolastiche e la necessità per le famiglie di gestire in maniera positiva ed articolata il tempo dei propri figli, ha voluto comprendere a pieno qual'è la reale offerta di centri estivi a Bastia.
Ricordando che in passato Bastia ha sempre offerto molteplici opportunità e vista l’importanza numerica della popolazione destinataria di questi interventi, si è CHIESTO all’assessore competente di esplicitare SE ESISTONO PROGETTI RELATIVI ALL’ETÀ SCOLARE. Stando, infatti, a QUANTO PUBBLICATO fino ad oggi, l'offerta sarebbe per i bambini fino a 6 anni. E per la fascia tra i 6 ed i 14 anni??????? Non c'è alcun progetto???
Crediamo che, oggi più che mai, le famiglie non debbano essere lasciate sole nella gestione del prezioso patrimonio rappresentato dai nostri figli.


da Simona Carosati
Capogruppo consiliare Bastia per Te





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-06-2015 alle 03:52 sul giornale del 19 giugno 2015 - 352 letture

In questo articolo si parla di politica, bastia umbra, simona carosati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akTX