Bastia Umbra: integrazione sociale, mostra allo Spaziogiovani

2' di lettura 20/06/2015 - Giovedì 18 giugno, durante la manifestazione "Tutti in festa", è stato inaugurato il nuovo "Spaziogiovani" collocato presso il Centro S. Michele. Già dal mese di marzo hanno cominciato a incontrarcisi alcuni ragazzi che avevano partecipato a percorsi di peer education nelle scuole e, col passaparola, altri loro amici.

Questa bella avventura è nata così, dalla sinergia tra i ragazzi e gli educatori delle cooperative sociali ASAD e La Goccia, dal sostegno della Zona Sociale 3 (Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Valfabbrica) che dal 2008 finanzia il Servizio InfoJò, della Parrocchia S. Michele che ha messo ha disposizione un salone e l'ampia area esterna, dal Comune di Bastia Umbra che ha accolto e promosso il progetto.
InfoJò è un servizio di promozione della salute e animazione territoriale che dal 2008 lavora insieme a giovani e giovanissimi dell'Assisano. Partecipando ai progetti realizzati nelle scuole ("Peer Education" e "Promozione degli stili di vita salutari") erano stati i ragazzi stessi ad esprimere l'esigenza di un luogo autogestito dove potersi incontrare per conoscersi e confrontarsi.
Dalle 18:00 alle 21:00 l'inaugurazione è trascorsa ascoltando la musica proposta da un giovane emergente DJ locale, giocando con tavolo da ping-pong, biliardino e canestro restaurati dai ragazzi dello "Spaziogiovani", degustando gli aperitivi analcolici offerti da InfoJò e Centro S. Michele, mentre i ragazzi iniziavano a dipingere una serie di "murales" che verranno portati avanti durante l'estate.
Fino a domenica 21 giugno, lo "Spaziogiovani" ospita una mostra sull'integrazione sociale - “Il valore di sé e degli altri” - del gruppo giovanile "I Disintegrati" e un video che racconta la nascita dello "Spaziogiovani" stesso. A partire da martedì 23 giugno, aprirà martedì, mercoledì e giovedì dalle 21:00 alle 23:00, proponendo tornei di bilirdino, ping-pong, tiro al canestro, zumba, teatro, karaoke, pizzate, cocomerate e tante altre cose.
L'attività si sospenderà le prime tre settimane di agosto e riprenderà dal 25 agosto fino alla "Mezzanotte bianca" a settembre; dopodiché l'apertura tornerà pomeridiana, dalle 18:00 alle 20:00 di martedì e giovedì. Tutti i giovani sono invitati a partecipare e collaborare al loro nuovo "spazio".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-06-2015 alle 02:47 sul giornale del 20 giugno 2015 - 321 letture

In questo articolo si parla di attualità, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/akWH