Cantori di Assisi, applausi per i concerti in ricordo di Padre Evangelista Nicolini

2' di lettura 24/06/2015 - Grandissimo successo per la terza rassegna corale in ricordo di Padre Evangelista Nicolini ofm, fondatore e direttore per quarant’anni del coro dei Cantori di Assisi, che sabato 20 e domenica 21 giugno hanno dedicato alla sua memoria un doppio evento musicale.

La rassegna è stata aperta da un breve intervento del presidente dell'associazione Cantori di Assisi, Roberto Leoni. Assimilando l'opera di P. evangelista a quella del buon seminatore della parabola evangelica, Leoni ha evidenziato come il buon seme gettato dal Fondatore avesse dato, nel tempo, i suoi abbondanti frutti con l'augurio che questi continuino a moltiplicarsi guardando al futuro forti del proprio passato.
Ha fatto seguito la voce di P. Maurizio Verde ofm, confratello e amico di P. Evangelista nonché suo successore nella direzione del Coro stesso per oltre un decennio, che ha ricordato il fondatore con parole di ammirazione, affetto e riconoscenza.
In prima serata il M° Angelo Silvio Rosati ha portato l'immaginazione dell'uditorio in atmosfere lontane nella penombra di grandi cattedrali soltanto nelle quali era possibile, un tempo, udire quel genere musicale da lui abilmente riprodotto. "E' musica che non si ascolta più - ha dichiarato il Maestro -, è musica difficile che raramente, oggi, viene affrontata e apprezzata. Eppure ce n'è tantissima: è un patrimonio immenso che rischia di andare perduto".
In seconda serata, le quattro compagnie corali hanno regalato momenti di intensa emozione con repertori interessanti e raffinate esecuzioni. Ogni Direttore ha espresso, a nome proprio e del proprio coro, l'apprezzamento per l'iniziativa ringraziando l'Associazione Cantori per l'invito ricevuto ricordando brevemente l'opera e la persona di Padre Nicolini.
In chiusura i cori riuniti diretti dal M° Gabriella Rossi hanno eseguito il Cantico delle Creature di P. Domenico stella. All'organo il M° Carlo Abati.
Tra il pubblico anche i familiari di Padre Evangelista. Un momento conviviale ha concluso la serata in letizia e armonia come tanto piaceva al nostro "frate".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2015 alle 03:51 sul giornale del 24 giugno 2015 - 558 letture

In questo articolo si parla di cultura, cantori di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ak6B