Musica antica, l'ensemble Orientis Partibus di Assisi conquista la Spagna

Orientis Partibus 1' di lettura 11/07/2015 - Sabato 4 luglio l’Ensemble Orientis Partibus di Assisi, invitato dal Grupo Vocal Femenino de Musica Antigua di Murcia, ha partecipato al I Festival Internazionale di Musica Antica di Lorquì, Murcia (Spagna) tenendo un Concerto di musica italiana del ‘300.

I ritmi delle danze dell’ars nova, le ballate e i madrigali hanno ricreato le atmosfere delle antiche corti italiane conquistando il pubblico spagnolo che ha tributato calorosissimi applausi e richieste di bis al gruppo assisano composto da: Valeria Puletti (viella e voce), Stefano Benini (Voce), Marco Becchetti (viella), Roberto Bisogno (liuto), Giovanni Brugnami (flauti) e Vladimiro Vagnetti (salterio, flauto e bombarda). Il festival si è svolto presso la seicentesca chiesa di Santiago Apostolo a Lorquì.
L’Ensemble Orientis Partibus è stato accolto dal Sindaco di Lorquì che con una cerimonia solenne in Municipio ha dato il suo benvenuto e ha donato al Gruppo una preziosa copia dello stemma della città intagliata su legno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2015 alle 03:28 sul giornale del 11 luglio 2015 - 613 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, musica antica, assisi, ensemble orientis partibus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alOh