Assisi, convocato consiglio urgente: il passaggio del testimone si avvicina

Comune di Assisi, piazza del Comune 1' di lettura 18/07/2015 - È stato convocato d’urgenza per oggi, sabato 18 luglio, il consiglio comunale di Assisi che si riunirà alle ore 13 nella sala del consiglio per la trattazione di un unico punto all’ordine del giorno.

Argomento all’ordine del giorno è il seguente: “Art.69, comma 4 del D.Lgs 267/2000 – Invito al Sindaco a rimuovere la causa di incompatibilità a seguito di elezione a Consigliere Regionale o di esprimere opzione per la carica che intende conservare”.
La seduta segue l’iter per la procedura di opzione con la quale entro la fine del mese di luglio il sindaco Claudio Ricci cesserà le funzioni di sindaco per ricoprire la caria di consigliere regionale dell’Umbria.
Secondo quanto stabilito dalla norma, la pratica dovrà essere approvata dal consiglio comunale di Assisi con tre sedute (quella di oggi è la seconda) che si completeranno a fine luglio, quando le funzioni di primo cittadino saranno assunte dal vicesindaco Antonio Lunghi sino a fine mandato verso le elezioni comunali del 2016.
La procedura si rende necessaria ai sensi della legislazione vigente, secondo la quale la carica di sindaco e di consigliere regionale sono incompatibili.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2015 alle 03:31 sul giornale del 18 luglio 2015 - 743 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/al8s





logoEV