Bastia Umbra: ancora grande musica alla Rocca Baglionesca con il duo Ciammarughi e Bovi

1' di lettura 18/08/2015 - AcousticRoccaFestival giunge al suo ottavo appuntamento estivo con la buona musica, ancora al prato dei bastioni della Rocca baglionesca. Giovedì 20 agosto sarà la volta dell’attesissimo appuntamento con Ramberto Ciammarughi al piano e Patrizia Bovi alla voce, con "Terre…". (ore 21.00).

“Terre…”, progetto musicale nato per ricordare Sergio Piazzoli, punto di riferimento essenziale per la musica e la cultura in Umbria, rappresenta un’occasione unica per vedere assieme sul palco i due artisti che, pur essendo nati e cresciuti nella città di Assisi e nonostante l’amicizia che li lega fin da bambini, non avevano mai incrociato i loro percorsi musicali prima d‘ora.
«Ramberto Ciammarughi, uno dei più grandi pianisti jazz italiani, e Patrizia Bovi, voce dello straordinario "Ensemble Micrologus” ci onorano della loro presenza in AcousticRoccaFestival» afferma Claudia Lucia, Assessore alla Cultura del Comune di Bastia Umbra. «L’Amministrazione comunale è particolarmente felice di poter offrire alla città ed ai suoi ospiti questo straordinario spettacolo nella bellissima e suggestiva location dei bastioni della Rocca baglionesca».
Anche AcousticRoccaFestival Art Event prosegue le sue esposizioni. Questa settimana ospiterà il pittore Stefano Frascarelli, artista che ha fatto dell’astrazione e dello studio dei limiti del linguaggio pittorico il centro della propria ricerca, sviluppata attraverso una coerente sperimentazione sul colore, puro e primario. L’esposizione sarà visitabile al prato della Rocca, a partire dalle ore 20.30.
AcousticRoccaFestival proseguirà ancora per l’ultimo giovedì di agosto, fino al gran finale il primo sabato di settembre. Tutti i dettagli in www.comunebastiaumbra.gov.it, nonché nel sito internet del festival www.acousticroccafestival.it. Ingresso libero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2015 alle 15:00 sul giornale del 19 agosto 2015 - 499 letture

In questo articolo si parla di cultura, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/angi