Bastia Umbra: riaperto il bando per il lotto nell'area Pip

Comune di Bastia Umbra 1' di lettura 03/09/2015 - E’ stato pubblicato dal Comune di Bastia Umbra nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria (N. 35 del 1°settembre 2015) il bando pubblico per la riassegnazione del lotto n. 24 comparto “a” all’interno della “zona produttiva del capoluogo a sud della S.S. 75 Centrale Umbra” (area PIP).

Potrà presentare richiesta di assegnazione chiunque intenda realizzare nel sito produttivo attività industriale, artigianale e commerciale.
Il lotto messo a bando ha una superficie di mq 2.986,00 già urbanizzato; il costo si aggira sui 60,00 €/mq.
Di seguito, il testo: ″Il Responsabile del Settore Edilizia rende noto che con deliberazione di G.C. n. 162 del 16 giugno 2015, esecutiva ai sensi di legge, è stata indetta la seconda selezione pubblica per l’assegnazione in proprietà del lotto n. 24 all’interno del Comparto “A” del P.I.P. denominato “Zona produttiva a sud della S.S. 75 Centrale Umbra”. Il termine per la presentazione delle domande scade il trentesimo giorno successivo alla presente pubblicazione. Il bando integrale della selezione ed il modello di domanda sono pubblicati all’Albo pretorio on line del Comune e sono consultabili sul sito internet del Comune al seguente indirizzo: www.comunebastiaumbra.gov.it (sezione “Avvisi”).
Per informazioni sulla procedura di selezione contattare il seguente ufficio: Edilizia (tel. 075.8018314).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2015 alle 00:01 sul giornale del 03 settembre 2015 - 351 letture

In questo articolo si parla di economia, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anJQ