Ospedalicchio, al via i lavori in piazza. Ma il Pd non condivide: ''Cittadini non informati''

Ospedalicchio, piazza Buozzi 1' di lettura 16/10/2015 - Sono iniziati i lavori in Piazza ad Ospedalicchio. Il PD rileva che la cittadinanza, in maniera particolare quella ospedalicchiese, non è stata adeguatamente informata. La decisione, come di consueto accade in questa città, non è stata condivisa con cittadini che abitualmente vivono gli spazi pubblici in questione.

È evidente che il progetto di riqualificazione è andato in forte riduzione rispetto alle promesse fatte dall’amministrazione, non ultime quelle della campagna elettorale. Da quanto si riesce ad intuire i posti auto verranno ridimensionati nel numero, ma l’aspetto più problematico sollevato da molti residenti della zona è che si è deciso di trasferire la fermata dell’autobus dalla piazza allo spazio antistante l’ingresso della scuola dell’infanzia.

La fermata autobus di Ospedalicchio viene utilizzata anche per le coincidenze fra diverse linee con la contemporanea sosta di più mezzi, quindi va trovata una soluzione idonea a garantire agevolmente l’ingresso/uscita per la scuola che non diventi motivo di intralcio o pericolo alla viabilità.

da Pasquale Borgarelli e Gabriella Bonciarelli
Gruppo consiliare Pd Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2015 alle 16:32 sul giornale del 17 ottobre 2015 - 252 letture

In questo articolo si parla di politica, ospedalicchio, gabriella bonciarelli, piazza bruno buozzi, pasquale borgarelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apix