Ospedalicchio, i lavori in piazza infiammano il dibattito. Il Pd: ''Progetto poco chiaro''

Ospedalicchio, piazza Buozzi 2' di lettura 23/10/2015 - Abbiamo espresso pubblicamente le nostre perplessità, in qualità di consiglieri era nostro dovere farlo ed in qualità di residenti lo abbiamo fatto perché crediamo nella cittadinanza attiva.

Venendo al dunque e ai lavori della Piazza Bruno Buozzi di Ospedalicchio vogliamo essere estremamente chiari: veniamo ora a conoscenza della sistemazione dell’impianto di pubblica illuminazione, ne siamo lieti!
Molti cittadini – compresi noi - quando hanno visto eseguire dei lavori in Piazza (come lo spostamento della fontanella, l’abbattimento della tettoia) senza che questi fossero accompagnati da alcun cartello e senza essere preceduti da un’adeguata informazione si sono fatti delle domande, ci hanno contattato e noi –come è nostro dovere fare - abbiamo dato voce alle loro istanze. Non vogliamo essere rassicurati, è nostro compito porre delle domande e vorremmo che a queste- e non ad altre - si rispondesse: quanti posti auto rimangono in piazza Buozzi?Viene diminuita anche la capacità dell'unico (seppur piccolo) parcheggio vicino alla posta? La nuova fermata, prossima alla scuola materna, è predisposta per le coincidenze? Cioè sono state previste più piazzole per la sosta dei pullman sì o no? Ricordiamo all'assessore che oltre a quelli citati, non esistono altri parcheggi pubblici in prossimità del centro di Ospedalicchio.
Inoltre CONTRARIAMENTE a quanto dichiarato dall’assessore competente puntualizziamo che davanti alla scuola materna non è previsto nessun ausiliario del traffico!
L’Ausiliario presta servizio solo davanti alla scuola elementare e termina il proprio servizio alle 8.15 quando toglie le transenne proprio perché passa il pullman di linea. Le due scuole, materna ed elementare, come si può facilmente intuire hanno orari di ingresso/uscita completamente diversi!
Infine siamo felici che l’assessore competente ritenga importante “vietare il transito delle auto davanti al sagrato della Chiesa” perché è esattamente quello che noi chiediamo oramai da anni per Piazza Mazzini!!! Evidentemente ci sono due pesi e due misure….

da Pasquale Borgarelli e Gabriella Bonciarelli
Gruppo consiliare Pd Bastia Umbra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2015 alle 03:44 sul giornale del 23 ottobre 2015 - 319 letture

In questo articolo si parla di politica, ospedalicchio, gabriella bonciarelli, piazza bruno buozzi, pasquale borgarelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/apyy