Pallavolo: le ragazze dell'Assisi Volley incassano altri tre punti in serie D

2' di lettura 03/12/2015 - Ancora una vittoria per l’Assisi Volley che ha affrontato, fuori casa, la Gherardi Cartocredit di Città di Castello (punteggio finale 25-15 21-25 25-13 25-15).

In formazione iniziale Assisi schiera Bergamasco e Porzi sulla diagonale, Spadini e Panzolini schiacciatrici, Elisei e Golfarelli centrali , Sorci libero. Inizio fulminante delle rossoblù che, cariche e determinatissime, poco o nulla concedono alle avversarie chiudendo in maniera netta il primo frangente. Dopo essersi aggiudicate d’autorità la prima frazione di gioco nel secondo parziale, come talvolta capita alle assisane quando le cose diventano apparentemente troppo facili, riescono inspiegabilmente a rendere difficili le cose semplici. Coach Capitini opera le prime sostituzioni (entrano Brufani per Panzolini e Borgioni per Bergamasco) che però non consentiranno di recuperare un gap importante (oltre 10 punti).
Le assisane, complice un gioco distratto e a tratti eccessivamente falloso, sono quindi costrette a cedere il secondo set alle altotiberine che prontamente approfittano del momento di sbandamento della squadra ospite. Ma è nel terzo e quarto set che si assiste alla reazione rabbiosa delle rossoblù, Bergamasco riprende le fila del gioco, la squadra entra infatti in campo determinatissima a portare a casa il risultato pieno, grinta e concentrazione non abbandoneranno più le assisane, tutti i reparti ricominciano a funzionare a dovere e si torna a vedere anche il bel gioco.
Il risultato finale non è mai stato in discussione, nonostante il calo di attenzione nel secondo set, si è trattato infatti di un match sempre gestito da Assisi in cui vanno evidenziate le buone prestazioni di Segoloni ( in campo dal terzo set) e di Golfarelli ( nell’inedito ruolo di centrale). Su tutte, ancora una volta, la prestazione di Elisei, vero e proprio faro in questa fase del campionato.
Si è trattato di una bella partita, ben giocata dalle rossoblù (anche se ancora rimane la sensazione che non tutte le sue giocatrici si siano espresse al massimo del potenziale) che consente ad Assisi di non perdere il contatto con la capolista del girone ma con la mente già al prossimo ostico impegno in casa con il San Giustino.
Un pensiero affettuoso è rivolto, a nome di tutta la società, ad una delle nostre atlete, Jennifer Da Silva, per il triste evento che ha colpito la sua famiglia.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2015 alle 03:58 sul giornale del 03 dicembre 2015 - 349 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, volley, assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arcU