Elezioni comunali, la sinistra prepara il suo progetto per Assisi: stasera l'assemblea pubblica

Pro loco Santa Maria degli Angeli 2' di lettura 10/12/2015 - Appuntamento a Santa Maria degli Angeli con la Sinistra per Assisi, che stasera, giovedi 10 dicembre, incontrerà i cittadini presso la Pro Loco, alle ore 21, per fare un primo bilancio su due temi che in questo momento sono al centro del dibattito e del confronto politico.

Ovvero le ormai vicine elezioni amministrative della primavera 2016 che si terranno anche ad Assisi e il percorso nazionale in atto per la costruzione unitaria di un nuovo partito che anche localmente unifichi le realtà esistenti a livello cittadino.
Due questioni che inevitabilmente si intrecciano e che di fatto sul piano dei valori, dei programmi, delle scelte e quindi della continuità del progetto, non possono che muoversi nella stessa direzione. La imminente scadenza elettorale locale in effetti si presta ad una ovvia accelerazione per un dibattito che ormai va avanti da mesi e per la ricerca di una sintesi possibile e realmente praticabile. E' il momento delle decisioni e delle scelte sia per quanto riguarda i soggetti politici organizzati esistenti nel territorio, sia per quanto concerne i singoli cittadini che intendono costruire una alternativa forte ai due decenni indecenti di governo della destra.
L'assemblea è pubblica. Nel corso della riunione verrà presentata una bozza di Progetto per Assisi e nominato un coordinamento comunale aperto a tutte e tutti i partecipanti.
Plauso all'iniziativa da Mario Bravi, ex ex segretario regionale Umbria della Cgil, Stefano Vinti, coordinamento nazionale Associazione Sinistra Lavoro, Fausto Gentili, coordinatore regionale Umbria di Sinistra Ecologia Libertà e Giuliano Granocchia, coordinatore provinciale Perugia di Sinistra Ecologia Libertà.
“Molto bene - affermano i coordinatori in una nota congiunta - l'iniziativa promossa da La Sinistra per Assisi perché tiene insieme i due temi che in questo periodo sono al centro del dibattito: da una parte la presentazione di un nuovo progetto politico per Assisi in vista delle elezioni comunali del 2016 e dall'altra la costruzione unitaria anche in questo territorio di un nuovo partito che unifichi tutte le realtà già esistenti della Sinistra. Per questo motivo, come a Terni e a Perugia nei prossimi giorni, parteciperemo convintamente anche a questa assemblea pubblica cercando di portare un nostro contributo di idee e proposte”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2015 alle 03:31 sul giornale del 10 dicembre 2015 - 494 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arsF