Capodacqua, premiati i finalisti di 'Territolio in festa'

Olio oliva 1' di lettura 30/12/2015 - La Pro loco di Capodacqua di Assisi ha organizzato la seconda edizione del concorso “Territolio in festa - Oliamoci Bene”, dove il protagonista indiscusso è stato l’olio della fascia collinare del Monte Subasio da Assisi a Spello.

Dopo una prima selezione, si è giunti ai migliori 5 oli finalisti, tra i numerosi pervenuti alla sede della Pro loco di Capodacqua.
Nella giornata di domenica 27 dicembre, i campioni di olio, identificati da un codice numerico, sono stati sottoposti in forma anonima alla valutazione organolettica, curata da Massimo Epifani, dottore, agronomo, esperto del settore e da una giuria costituita da dieci persone.
Il primo classificato è stato Spigarelli Aleardo; il secondo classificato Pastorelli-Martellini; il terzo classificato Segoloni Giulio; il quarto classificato è Pucci Carlo e quinto classificato è stato Narcisi Enrico.

Nel corso della premiazione si è tenuta una tavola rotonda, coordinata dal dott. Massimo Epifani, che ha effettuato degli interventi sull’olio di oliva. Di seguito, c’è stata una degustazione in abbinamento agli oli del concorso. Territolio in festa è nato per valorizzare l’olio extravergine di oliva del Subasio; questa iniziativa ha avuto come finalità la conoscenza, la valorizzazione del prodotto, rendendo consapevoli i consumatori delle migliori produzioni nate e sviluppate nel territorio assisano.
Si è trattato di un incontro a tema, utile anche a sensibilizzare gli ovicoltori locali verso una crescita organizzativa, commerciale ed economica.

da Alberto Fagotti
Presidente Pro loco Capodacqua





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2015 alle 04:13 sul giornale del 30 dicembre 2015 - 302 letture

In questo articolo si parla di cultura, olio, assisi, capodacqua, alberto fagotti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ar5T