Elezioni comunali, la Lega Nord scende in campo: venerdì si presenta simbolo e programma

Lega Nord 12/01/2016 - La Lega Nord Umbria di Assisi presenta alla stampa e ai simpatizzanti programma elettorale e simbolo per la prossima tornata elettorale della Città di Assisi.

Venerdì prossimo, 15 gennaio, alle ore 11, presso l’Hotel Cristallo di Santa Maria degli Angeli, si terrà la conferenza stampa di avvio della campagna della Lega Nord Umbria di Assisi, alla quale parteciperà il Senatore Stefano Candiani e altri deputati e senatori della Repubblica Italiana.
Il direttivo dei militanti della Lega di Assisi, riunito nella propria sede, ha salutato con favore e grande slancio l’avvio ufficiale della campagna elettorale del partito.
Sono stati invitati per le vie brevi altri partiti della Città di Assisi ed esponenti del governo locale della città, sia dei partiti di opposizione che di maggioranza, al fine di cercare di condividere un programma unitario per il bene della città.
Il Senatore Stefano Candiani, nella scorsa visita ad Assisi, ha avuto modo di essere ospite di una trasmissione televisiva puntando sulla famiglia e sui rifiuti. Sui rifiuti il senatore ha puntualizzato "Le dichiarazioni auto assolutorie del segretario regionale del Pd Leonelli sul caso Gesenu sono tardive e sconcertanti. La sinistra governa ininterrottamente la Regione Umbria dal 1970 a oggi e la gran parte dei Comuni sono serviti da Gesenu e dalla sua controllata TSA. Soprattutto, fino ad un anno fa il centrosinistra governava il Comune di Perugia".
“La vicenda Gesenu, sulla quale si allungano persino i tentacoli della mafia - spiega Candiani -, si aggiunge ai colpevoli ritardi relativi alla gestione del servizio e alla chiusura del ciclo dei rifiuti, ai gravissimi problemi di altre discariche come quella della Crete di Orvieto e alle pesanti ombre sull'attendibilità dei dati relativi alla raccolta differenziata".
"Ci sono gestioni criminali e dolose di cui il PD deve rendere conto. Belle le parole del Segretario Regionale Leonelli, ma la Presidente della Regione Marini, l'ex sindaco di Perugia Boccali, il PD e tutti coloro che li hanno preceduti, affiancati o sostenuti dov'erano? Su Marte? Non intendiamo entrare nel merito degli aspetti giudiziari e sulle eventuali responsabilità che dovessero emergere, ma la responsabilità politica della sinistra umbra nel suo complesso è evidente. La Lega, sia a livello nazionale che locale - conclude Candiani - adotterà ogni iniziativa necessaria per tutelare i cittadini dell'Umbria e per denunciare le responsabilità della Sinistra".
La Lega Nord ad Assisi ha inserito nel proprio programma elettorale un diverso modo di gestire i rifiuti.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2016 alle 12:57 sul giornale del 13 gennaio 2016 - 603 letture

In questo articolo si parla di politica, lega nord, lega nord assisi, elezioni comunali assisi 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asqi