Apre i battenti la scuola sociopolitica Giuseppe Toniolo

Istituto Serafico Assisi 15/01/2016 - “Laudato si’, dal cantico di frate Sole all’Enciclica di Papa Francesco”. E’ questo il titolo della prolusione che terrà il vescovo della diocesi monsignor Domenico Sorrentino sabato 16 gennaio alle ore 11 all’Istituto Serafico in occasione dell’avvio del corso di studi della Scuola socio-politica “Giuseppe Toniolo” quest’anno interamente dedicato all’ultimo documento del Santo Padre sulla custodia del Creato.

Il calendario del corso si compone di undici lezioni, la seconda della quale sarà tenuta martedì 26 gennaio alle ore 19 dal professore dell’Università degli studi di Perugia Franco Cotana che si soffermerà sul capitolo I dell’enciclica (‘Quello che sta accadendo alla nostra casa’) dando uno sguardo d’insieme su ambiente, energia, cambiamenti climatici. Padre Paolo Benanti, Pierluigi Malavasi, Caterina Braga, Simone Morandini, Pier Luigi Grasselli, padre Giulio Albanese, padre Adriano Sella sono alcuni dei nomi dei relatori dei vari incontri in programma fino al 21 maggio.
Il calendario del corso prevede anche un laboratorio di cittadinanza sul tema: “La necessità di difendere il lavoro” che si terrà il 15 marzo, mentre il 20 aprile è prevista una tavola rotonda dal titolo: “Il principio del bene comune: diversi punti di vista, molteplici possibilità di azione” alla quale prenderanno parte suor Alessandra Smerilli e l’imprenditore Pompeo Farchioni.
Da segnalare infine la presentazione dei progetti di innovazione sociale “#SmartLabs” a cura degli studenti dell’istituto Polo-Bonghi in collaborazione con il Progetto Policoro che chiuderà il ciclo di lezioni insieme ad una “preghiera per la nostra terra, preghiera con il Creato”.
Ci si può ancora iscrivere al corso che si terrà sempre all’Istituto Serafico, scaricando il modulo di partecipazione disponibile nel sito internet della diocesi (www.diocesiassisi.it) e inviandolo alla mail della segreteria: scuolasp@assisi.chiesacattolica.it.

dalla Diocesi
Assisi, Nocera Umbra, Gualdo Tadino




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2016 alle 16:09 sul giornale del 16 gennaio 2016 - 390 letture

In questo articolo si parla di cultura, assisi, istituto serafico, diocesi di assisi nocera umbra gualdo tadino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asxJ