Commissione antenne, si attende il nome della presidente: in lizza Maccabei e Travicelli

Antenna Caminaccio Assisi 15/01/2016 - In base all’art. 27 comma 4 dello statuto comunale, il 20 gennaio prossimo, alle ore 15, presso gli uffici comunali di Santa Maria degli Angeli, si svolgerà l’insediamento della commissione di indagine sulle antenne in esecuzione alla delibera del consiglio comunale numero 2 del 7 gennaio 2016.

Come da statuto e regolamento comunale, il primo incontro è stato convocato dalla presidente del consiglio Patrizia Buini, incontro durante il quale verrà votata la presidente della commissione stessa tra le due consigliere di minoranza membre della commissione: Claudia Travicelli e Simonetta Maccabei.
Auspichiamo che si parta con i lavori più velocemente possibile, dal secondo incontro saranno infatti convocati anche i rappresentati dei due comitati, Caminaccio e Stadio, a partecipare ai lavori, i tempi di lavori sono stretti, ci sono infatti 20 giorni lavorativi dall’elezione del presidente della commissione per concludere i lavori di inchiesta.
I Comitati si augurano ci siano le condizioni per appurare le responsabilità delle scelte fatte dall’amministrazione e sopratutto si batteranno per la delocalizzazione la cui area, nel caso del Caminaccio, è già stata individuata e accettata da Wind.

dal Comitato spontaneo del Caminaccio





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2016 alle 13:23 sul giornale del 16 gennaio 2016 - 525 letture

In questo articolo si parla di attualità, antenna, telefonia mobile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asw7