Elezioni comunali, Cianetti: ''Perché il Pd non candida Mauro Balani?''

Mauro Balani 19/01/2016 - Mauro Balani è considerato uno degli assessori più in gamba della giunta di Siena. Stiamo parlando di una delle città meglio amministrate del Paese. Non a caso è candidato ad assumere una delega molto speciale per i senesi: quella delle attività museali, sotto la quale rientrerebbe la gestione del museo più importante della città, cioè Santa Maria della Scala.

Eppure Mauro Balani è di Assisi, la sua famiglia vive ad Assisi, è stato capogruppo in consiglio comunale del Pds, ha un'ottima conoscenza del territorio, è persona di cultura e al tempo stesso è figlio del popolo.
Per quel che ne so sarebbe disposto a candidarsi ad Assisi, quale sindaco della città. Il PD però lo ignora. Troppo di sinistra? Troppo in gamba? prenderebbe troppi voti? Farebbe ombra a qualche mediocre dirigente locale? Oppure ha il demerito di non lavorare né alla regione, né alla provincia?
Tutte queste cose insieme. Così il Pd partorirà il solito topolino, che piace tanto alla regione e che non fa ombra a nessuno.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2016 alle 18:53 sul giornale del 20 gennaio 2016 - 1425 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, carlo cianetti, elezioni comunali assisi 2016

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/asGv