Cannara: sclerosi multipla, una carta a tutela dei diritti dei malati

sclerosi multipla 1' di lettura 29/02/2016 - Giovedì 3 marzo, alle ore 12:00, presso l’auditorium San Sebastiano, si terrà la conferenza stampa dedicata alla sottoscrizione, da parte del sindaco di Cannara, della “Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla” elaborata dall’Associazione Italiana Sclerosi Multipla ONLUS (AISM).

La ‘Carta dei diritti delle persone con sclerosi multipla’ è un documento elaborato dall’AISM, presentato a livello nazionale e volto a definire tutele in favore delle persone colpite da tale grave malattia.
La Carta si pone l'obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere le istituzioni e l’opinione pubblica su una malattia che ha un forte impatto sulla vita delle persone colpite, delle loro famiglie e delle comunità circostante. Il progetto mira a raccogliere migliaia di firme per affermare il diritto di tutte le persone con SM a perseguire la migliore qualità di vita possibile.
All’iniziativa parteciperanno anche rappresentanti AISM.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-02-2016 alle 17:07 sul giornale del 01 marzo 2016 - 611 letture

In questo articolo si parla di attualità, malattia, sclerosi multipla, cannara, comune di cannara, sclerosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auey