Volley: le giovani promesse di Assisi conquistano il passaggio alle fasi finali

3' di lettura 08/03/2016 - Continua a sorprendere e stupire la formazione dell’Under 12 misto di Assisi che, nell’ultima partita del girone di andata, affrontava tra le mura amiche l’imbattuta capolista dello School Volley Azzurro (punteggio finale 19-25 25-23 25-12).

Partita bellissima e allietata, in apertura del match, dall’esibizione delle giovanissime ragazze pon - pon della scuola di danza La Rondine che hanno dato un tocco in più ad una bella domenica di festa vestendo i colori rossoblù della società.

Match divertente ma tutto in salita per la formazione di Assisi che subisce l’avvio fulminante della squadra ospite. Lo Scholl Volley gioca oggettivamente un gran bel primo set con la complicità di qualche distrazione difensiva di troppo in casa rossoblù che paga forse anche un approccio eccessivamente timoroso nei confronti della capolista.

Al cambio campo coach Stramaccioni riporta allegria, fiducia e entusiasmo tra i suoi bambini che rientrano sul rettangolo di gioco determinatissimi ma nonostante ciò è ancora Perugia in vantaggio.

Ma si sa i ragazzini di Assisi in quanto a carattere non sono secondi a nessuno e nonostante lo svantaggio nel parziale tirano fuori dal cilindro un finale di set da campioni consumati: : non sbagliano più nulla o quasi, si sono potuti apprezzare buoni schemi di gioco e ammirare schiacciate (e persino un muro) degni di una categoria superiore e conquistano in rimonta il frangente.

Enorme la gioia dei numerosissimi genitori presenti.

Il terzo frangente si apre all’insegna di Assisi, ormai l’entusiasmo in campo e fuori è incontenibile e le giovani promesse rossoblù si aggiudicano nettamente set e partita, violando l’imbattibilità della squadra perugina e conquistando il passaggio per le finali provinciali di categoria.

I campioncini in erba assisani hanno dimostrato di aver grinta da vendere, e di aver raggiunto, in soli pochi mesi di palestra, un buon livello nei fondamentali della pallavolo e, se queste sono le premesse, sicuramente ci sarà da divertirsi nella fase finale del campionato.

Questi i nomi delle promesse del volley rossoblù: Dionigi Filippo, Trazza Leggio Virginia, Bernardini Giulia, Mencarelli Sara, Fabrizi Giulio, Bizzarri Arianna, Scotoni Rebecca, Scotoni Rachele, Sartini Vittoria, Cianella Ginevra, Della Porta Heloise, Solfanelli Silvia, Mangano Anna Chiara, Santucci Aurora, Basili Letizia, Michelotti Marco, Angelucci Leonardo, Canalicchio Noemi, Taglioni Giulia.

Davvero un bel clima quello dei giovanissimi di Assisi dove le cose che hanno più ha colpito, al di là della meritata vittoria, sono state la gioia, i sorrisi, l’entusiasmo e il divertimento palpabili sul campo da gioco, sensazioni che i piccoli bambini hanno saputo trasmettere al pubblico presente e di fronte alle quali nessuno è riuscito a rimanere indifferente.

Un grazie per il gran bel lavoro svolto finora va a Michele Stramaccioni, ragazzo a cui piace restare dietro le quinte ma a cui va gran parte del merito per i brillanti risultati raggiunti. E ora, al termine dei giusti festeggiamenti, non resta che augurare ai nostri “cucciolotti” di continuare a divertirsi e ad allenarsi in vista della prossima impegnativa fase di campionato dove si confronteranno con le migliori squadre della categoria.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2016 alle 12:17 sul giornale del 09 marzo 2016 - 1527 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, volley, assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/auAP