Basket giovanile in festa: Presentato in piazza il nuovo coach

2' di lettura 13/06/2016 - Palazzetto gremito al Palaitis di S.M. degli Angeli per la chiusura della stagione, con un mini torneo che ha visto impegnati i ragazzi del settore giovanile e mini basket della società e nel finale la presentazione del nuovo coach Gianmarco Piazza.

Festa grande, dunque, con molti genitori presenti a far da cornice ad una manifestazione sentita e partecipata che ha posto in rassegna i numerosi e significativi successi, raggiunti dal settore giovanile in questa stagione, con i tre titoli regionali con l'Under 13, l'Under 15 Elite e l'Under 16 Elite, il secondo posto con l' Under 13 femminile al suo primo anno di attività.

Un exploit inatteso che per poco non fruttava il titolo regionale, titolo che è andato alla più esperta Perugia Basket e infine la partecipazione della squadra Esordienti alla Finale nazionale C.S.I. dal 15 al 19 giugno a Montecatini.

Nel tardo pomeriggio alla presenza della prima squadra al gran completo, reduce da una salvezza meritatissima, ma altrettanto tribolata, è stato presentato il nuovo coach Gianmarco Piazza, assisano doc, un gradito ritorno per tutto il movimento cestistico territoriale, dopo i successi che Gianmarco ha ottenuto prima alla Valdiceppo e nelle ultime due stagioni a Foligno come allenatore di prima squadra.

Un pomeriggio interessante, vissuto all'insegna dello sport e dell'amicizia, nel quale la Presidentessa Giuliana Migliosi ha ringraziato tutti, i genitori in primis e tutti coloro, dirigenti, tecnici, accompagnatori, collaboratori in genere che hanno contribuito alla riuscita di questa stagione, base solida per ripartire alla grande nella prossima.

Un ben tornato e un in bocca al lupo a Gianmarco Piazza per la stagione futura un gradito ritorno che ha ricreato entusiasmo in tutto il movimento, per il doppio incarico che vedrà impegnato il nuovo coach sia in prima squadra che come coordinatore di tutto il settore giovanile.

Sono stati presentati inoltre due nuovi dirigenti, Alessandro Angeletti e Emanuele Ponti, cresciuti nel settore giovanile della società e ora da genitori con i propri figli sono tornati nella società che li ha forgiati e che li ha visti protagonisti per tanti anni a difendere i colori della città.

La serata ha avuto la sua degna conclusione a tavola dove tra l'altro sono stati toccati temi importanti che hanno spaziato a tutto campo non ultimo la questione del palazzetto una struttura da ricondizionare che speriamo sia messo nei programmi della nuova amministrazione che si andrà a insediare già la prossima settimana dopo le amministrative di domenica 19 giugno.






Questo è un articolo pubblicato il 13-06-2016 alle 09:57 sul giornale del 14 giugno 2016 - 309 letture

In questo articolo si parla di sport, pallacanestro, assisi, articolo, basket assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax4e