Al teatro Metastasio in scena il "Festival dei Giovani"

2' di lettura 15/06/2016 - Con un excursus attraverso la scoperta delle varie epoche storiche, dalla Preistoria all’uomo moderno, domenica 12 giugno, i giovanissimi allievi dell’accademia ACSD “Danza e musical” hanno fatto vedere ciò che hanno appreso durante l’anno.

Danza, canto e recitazione si sono fuse in questo festival dando vita ad un piacevole spettacolo, frutto di tanto impegno. Quest’anno, infatti, oltre a quelli del teatro Metastasio, il saggio ha visto la partecipazione anche gli allievi della neonata sede dell’accademia situata a Capodacqua di Assisi.


Tali accademie raccolgono più di 50 ragazzi di età comprese fra i 12 e i 25 anni, diventando così punto di riferimento per tanti adolescenti del territorio umbro con l’arte nel cuore. Le discipline proposte dagli insegnanti validi e qualificati sostenuti nella loro formazione professionale dall'Associazione Dare e dalla Fondazione Leo Amici sono: danza classica; danza moderna; avviamento alla danza acrobatica; hip hop; canto; laboratorio teatrale.

Alcune di queste, inoltre, offrono la possibilità di conseguire esami con scuole di danza inglesi e dunque ottenere un diploma riconosciuto internazionalmente (danza classica con il metodo RAD e danza moderna con il metodo ISTD). Già molti allievi hanno, dunque, partecipato a quesiti di valutazione, rimanendone sorpresi per gli ottimi risultati ottenuti.

Altri situazioni di arricchimento, inoltre, sono apportati, durante l’anno accademico, da stage formativi con insegnanti differenti provenienti da altre accademie Nuovi stimoli, perciò, per innalzare ulteriormente la professionalità e completare la formazione.

Tutto questo in accordo con un profondo rispetto e attenzione all’allievo, che non è mero soggetto a cui insegnare la tecnica, ma persona degna di attenzione.

Gli insegnanti, essendo inoltre membri della compagnia di “Chiara di Dio” e dunque avvezzi all’arte del musical, cercano di aiutare gli allievi a vivere l’arte anche attraverso la partecipazione ai vari musicals che la compagnia realizza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2016 alle 10:50 sul giornale del 16 giugno 2016 - 989 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ax0b