Ballottaggio: Evian Morani di Area Popolare si dichiara neutrale

1' di lettura 17/06/2016 - Il coordinatore comunale di Area Popolare Evian Morani, che appoggiava il candidato Antonio Lunghi a Sindaco di Assisi, dichiara di non schierarsi con nessuno dei due candidati al ballottaggio in rispetto delle volontà di Lunghi e dell'assemblea dei 47 candidati e dei simpatizzanti di tutte e tre le liste, che deliberavano che in caso di mancato apparentamento, auspicato sino all'ultimo minuto, nessuno si sarebbe schierato.

Anche se le indicazioni del movimento nazionale di Area Popolare, che ha coinvolto nella campagna elettorale i sottosegretari On. Castiglione e On. Vicari oltre al Min. Galletti in sostegno di Lunghi e la volontà del coord reg. Massimo Monni che auspica la costituzione di un laboratorio politico dei moderati e dei cattolici da esportare al governo nazionale si ispira ad un chiaro stampo di centro-centrosinistra.

Siamo convinti che il Sindaco sarà deciso dalla volontà degli oltre 3.200 elettori che hanno votato al primo turno per Lunghi e che sapranno scegliere il miglior Sindaco per Assisi.


da Evian Morani
Consigliere provinciale Popolo della libertà





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2016 alle 10:19 sul giornale del 17 giugno 2016 - 344 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, assisi, ballottaggio, evian morani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ayeG