11 luglio 2020

...

La Regione ha aggiornato i dati relativi all'emergenza epidemiologica in Umbria. Venerdì 10 luglio è stato registrato un nuovo caso di contagio, che salgono a 1.448 totali dall'inizio dell'epidemia, di cui gli attualmente positivi sono 13 ( + 1 rispetto a giovedì). Di questi, 4 sono ricoverati ( + 1 di giovedì), mentre nessuno è in terapia intensiva ( = ).





...

Sabato 11 luglio dalle 10.00 alle 13.00 su ZOOM e Facebook si terrà un originale laboratorio online per affrontare la crisi economica partendo dalle città. “Le Città per l’Economia di Francesco”, questo è il titolo dell’evento e vuol essere, inoltre, un contributo alla preparazione dell’Economia di Francesco e della Marcia PerugiAssisi in programma il  prossimo 11 ottobre 2020.




...

Presso la Prefettura - U.T.G. di Perugia, si è tenuta nella giornata di giovedì una riunione del “Tavolo Tecnico di Lavoro”, convocata dal Prefetto Claudio Sgaraglia, per le attività inerenti ai Piani di Emergenza Esterna (PEE) degli impianti di stoccaggio e lavorazione dei rifiuti, con la presenza, fra gli altri, del Dirigente Regionale della Protezione Civile e dei rappresentanti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e dell'Azienda Regionale per la Protezione dell'Ambiente dell’Umbria (ARPA).


...

Il centro storico di Assisi e Santa Maria degli Angeli è trasformato in un grande ristorante all’aperto.  Fino al 31 luglio prossimo, per ora in via sperimentale, è stata adottata dall’amministrazione comunale una politica attrattiva per dare la possibilità ai turisti e ai cittadini di godere la bellezza dei nostri luoghi pranzando o cenando sulle piazze e lungo le strade.


10 luglio 2020

...

La Regione ha aggiornato i dati relativi all'emergenza epidemiologica in Umbria. Giovedì 9 luglio non è stato registrato nessun nuovo caso di contagio, che rimangono a 1.447 totali dall'inizio dell'epidemia, di cui gli attualmente positivi sono 12 ( = rispetto a mercoledì). Di questi, 3 sono ricoverati ( = a mercoledì), mentre nessuno è in terapia intensiva ( = ).



...

"Di fronte alla possibilità che a fine anno l'Umbria si ritrovi, tra gli strascichi della crisi del 2008 e quella indotta dal Covid-19, con un PIL ridotto di oltre il 20% e un rischio povertà imminente, l'unico modo per rilanciare davvero la nostra economia è quello di individuare, tutti insieme, le infrastrutture strategiche su cui concentrare l'attenzione per raggiungere obiettivi condivisi, al di là delle appartenenze politiche."


...

Mercoledì mattina l’Assessore alle Politiche Agricole Roberto Morroni ha riunito in videoconferenza il Tavolo Verde con le associazioni rappresentative della categoria per condividere con esse il pacchetto di interventi teso a modificare e ricalibrare il piano finanziario che porterà a conclusione il Programma di Sviluppo Rurale 2014/20.


...

Per far ripartire l'Italia dopo l'emergenza coronavirus dobbiamo ripartire dalle città, dai territori, dai luoghi dove vive la gente. Ma cosa possono fare concretamente le città e gli Enti Locali per affrontare le conseguenze del covid? Quali sono i bisogni emergenti? Quali soluzioni si stanno ideando per fronteggiare le nuove e le vecchie povertà, la crescita della precarietà, della disoccupazione e dell’insicurezza sociale?


9 luglio 2020

...

Sabato 11 luglio dalle 10.00 alle 13.00 su ZOOM e Facebook si terrà un originale laboratorio online per affrontare la crisi economica partendo dalle città. “Le Città per l’Economia di Francesco”, questo è il titolo dell’evento e vuol essere, inoltre, un contributo alla preparazione dell’Economia di Francesco e della Marcia PerugiAssisi in programma il prossimo 11 ottobre 2020.



...

Sono oltre 18mila le richieste di accesso al contributo a fondo perduto presentate dai contribuenti dell’Umbria a 20 giorni dall’apertura del canale. Più di 13mila domande sono state evase e le somme già accreditate dall’Agenzia delle Entrate nei conti correnti di imprese, commercianti e artigiani, per un totale di 42 milioni di euro erogati.






...

Per la prima volta nella storia contemporanea di Assisi le chiese della città (Cattedrale di San Rufino, Abbazia di San Pietro, Santuario della Spogliazione, Basilica di San Francesco, Chiesa Nuova, Santa Maria Sopra Minerva e la Basilica di Santa Maria degli Angeli) aprono le porte di sera, sabato 11 luglio dalle 20,30 a mezzanotte, per offrire la possibilità ai cittadini, ai visitatori, ai turisti di prossimità di godere della spiritualità della città serafica anche di notte.


...

La Regione ha aggiornato i dati relativi all'emergenza epidemiologica in Umbria. Mercoledì 8 luglio non è stato registrato nessun nuovo caso di contagio, che rimangono a 1.447 totali dall'inizio dell'epidemia, di cui gli attualmente positivi sono 12 ( - 1 rispetto a martedì). Di questi, 3 sono ricoverati ( = a martedì), mentre nessuno è in terapia intensiva ( = ).





8 luglio 2020

...

La Regione ha aggiornato i dati relativi all'emergenza epidemiologica in Umbria. Martedì 7 luglio non è stato registrato nessun nuovo caso di contagio, che rimangono a 1.447 totali dall'inizio dell'epidemia, di cui gli attualmente positivi sono 13 ( - 1 rispetto a lunedì). Di questi, 3 sono ricoverati ( - 1 di lunedì), mentre nessuno è in terapia intensiva ( = ).




...

Negli ultimi mesi, pur con i vincoli e le limitazioni conseguenti all'emergenza coronavirus, anche nel territorio di Assisi sono proseguiti da parte della Provincia di Perugia lavori e attività tecniche presso gli edifici scolastici di propria competenza, soprattutto per aumentarne il livello di sicurezza.


...

I lunghi mesi del lockdown hanno certamente cambiato le abitudini alimentari degli umbri, che hanno riscoperto la buona tavola in casa, impegnandosi personalmente nella preparazione di piatti ormai dimenticati; si sono fatti più attenti all’acquisto e più disponibili all’ascolto del professionista dietro il banco, che ha potuto così svolgere pienamente la sua funzione di consulente all’acquisto consapevole e di qualità, consolidando nell’emergenza anche il proprio rapporto di fiducia con il consumatore.




7 luglio 2020


...

La Regione ha aggiornato i dati relativi all'emergenza epidemiologica in Umbria. Lunedì 6 luglio non è stato registrato nessun nuovo caso positivo, che rimangono a 1.447 totali dall'inizio dell'epidemia, di cui gli attualmente positivi sono 14 ( = rispetto a domenica). Di questi, 4 sono ricoverati ( = a domenica), mentre nessuno è in terapia intensiva ( = ).


6 luglio 2020