Il convegno su "Arnaldo Fortini e la Città di Assisi" previsto per luglio è rinviato all'anno prossimo

2' di lettura 21/05/2020 - L’Amministrazione Comunale di Assisi con la collaborazione scientifica dell’Accademia Properziana del Subasio e della Società Internazionale di Studi Francescani e con il supporto della Società Culturale Arnaldo Fortini, in ricordo del 50° anniversario della morte dell’avvocato Arnaldo Fortini aveva programmato un convegno su ‘Arnaldo Fortini e la città di Assisi’ che si sarebbe tenuto a Palazzo Bernabei dal 10 al 11 luglio 2020.

Purtroppo i tristi eventi determinati dalla pandemia del coronavirus hanno imposto di rinviare lo svolgimento del convegno al prossimo anno, nella prima metà del 2021, la data sarà comunicata a breve. I relatori di calibro internazionale che già avevano accettato l’invito hanno rinnovato la loro disponibilità ed è stato confermato il programma scientifico.

Avevano accettato di partecipare all’incontro studiosi di chiara fama internazionale che avrebbero approfondito il pensiero e l’azione di Fortini nei momenti più significativi della sua vita nel contesto storico-culturale dell’Italia contemporanea: la partecipazione alla prima Guerra mondiale, il ruolo di podestà di Assisi, il Centenario francescano del 1926, il processo di Verona, Assisi città ospedaliera.

Il rinvio permetterà una maggiore valorizzazione delle carte dell’archivio Fortini, grazie anche alla disponibilità della professoressa Donatella Radicetti a fare consultare i documenti nella casa Fortini e alla collaborazione dell’archivista Pier Maurizio Della Porta, già vicedirettore dell’Archivio di Stato di Perugia.

L’occasione propizia per svolgere un convegno su Arnaldo Fortini è offerta anche dalla recente pubblicazione in rete dell’indice analitico del suo notevole archivio. Il progetto è stato curato dall’Archivio di Stato di Perugia nell’ambito delle iniziative del comitato “Assisi rinnovata 2017/2019 – Arnaldo e Gemma Fortini” che ha visto come capofila il Comune di Assisi con la collaborazione della Società Culturale Arnaldo Fortini e realizzato grazie al contributo determinante della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia (il link all'inventario on line è http://www.archiviodistatoperugia.it/patrimonio/inventari?core=inventari&ricerca=idFather&phrase=ASPGST8700001 oppure si entra nel sito dell'Archivio di Stato di Perugia, si accede alla pagina "Ricerca e consultazione" quindi a "inventari" poi "Arnaldo e Gemma Fortini").

L’appuntamento con la celebrazione del cinquatenario di Arnaldo Fortini, uomo che tanto ha amato la sua città, è solo rinviato nella speranza che possa coincidere con l’avvio di una nuova progettualità e di un rinnovamento della vita cittadina anche in vista dell’VIII Centenario francescano (1226-2026).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2020 alle 12:01 sul giornale del 22 maggio 2020 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, comune di assisi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl82