Assisi e il nord più vicini grazie al FrecciaRossa, la soddisfazione del Sindaco

1' di lettura 24/06/2020 - Assisi sarà collegata con il FrecciaRossa per Milano e Torino. Da domenica prossima, 28 giugno, questa possibilità si trasforma in realtà.

“E’ con grande soddisfazione – ha detto il sindaco Stefania Proietti – che saluto questo collegamento che la Città e i tanti visitatori che ogni anno accorrono ad Assisi attendevano da anni. Finalmente chi vuole recarsi al Nord ha a disposizione un trasporto di alta velocità. Tale collegamento rappresenta senza ombra di dubbio una svolta di notevole interesse negli spostamenti su rotaia, una svolta attesa da molto tempo e finalmente, anche se in un periodo delicato dovuto al coronavirus, ora si concretizza”.

“Grazie a questo collegamento quasi diretto per Milano e Torino con l’aggancio del FrecciaRossa che parte da Perugia, migliora di gran lunga l’offerta qualitativa dei trasporti e per la nostra Città – ha aggiunto il sindaco – è assolutamente un risultato positivo che può fare da traino alla ripartenza del turismo e dell’accoglienza”.

In conclusione il sindaco di Assisi ha voluto ringraziare sentitamente l’assessore regionale Enrico Melasecche “che si è impegnato fin dal primo momento per una soluzione del genere e ha combattuto per ottenere questo positivo risultato per la nostra Città ma anche per l’intera comunità regionale”.

A titolo di informazione il treno per Perugia parte alle 4.56 e arriva a Perugia alle 5,16, da qui alle 5.30 il Freccia Rossa che arriva a Milano Centrale alle 9.05. Insomma in 4 ore e 9 minuti Assisi sbarca a Milano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2020 alle 08:11 sul giornale del 25 giugno 2020 - 214 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, comune di assisi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boLM





logoEV