Gli 'altri' dati del Coronavirus in Umbria: 80 in più in isolamento mercoledì, +117 quelli che ne escono

4' di lettura 05/08/2020 - Oltre al bollettino giornaliero con gli ultimi dati aggiornati - nuovi casi, guariti, decessi, tamponi effettuati - relativi al Coronavirus in Umbria, ecco una panoramica su altri dettagli e numeri della situazione epidemiologica, attuale e non, in Regione.

GUARITI

Oltre ai 1.364 ( + 1 ) guariti totali dall'inizio della pandemia, ci sono al momento 5 guariti clinicamente.
Come descritto dalla Regione Umbria, il paziente "ufficialmente guarito è colui che risulta negativo in due test consecutivi, effettuati a distanza di 24 ore uno dall’altro", mentre i pazienti "clinicamente guariti sono quelli che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche come febbre, rinite, tosse, mal di gola e, nei casi più gravi, polmonite con insufficienza respiratoria, diventa asintomatico, clinicamente guarito, pur risultando ancora positivo al test per la ricerca di SARS-CoV-2. In questo caso, pur non essendo più necessario il ricovero, il paziente non può ritornare alla vita di comunità perché ancora con una carica virale elevata".

I guariti totali sono così divisi per Comune (in ordine decrescente):

  • 322 Perugia
  • 121 Terni
  • 106 Città di Castello
  • 75 Gubbio
  • 52 fuori Regione
  • 51 ( + 1 ) Orvieto
  • 47 Giove
  • 41 Foligno
  • 36 Corciano
  • 30 Spoleto, Assisi
  • 26 Umbertide, Porano
  • 25 Bastia Umbra
  • 22 Torgiano, San Gemini, Città della Pieve, Castiglione del Lago
  • 21 Castel Giorgio
  • 20 Magione
  • 19 Gualdo Cattaneo
  • 16 San Giustino
  • 13 Marsciano, Deruta
  • 10 Panicale
  • 9 Castel Viscardo
  • 8 Valfabbrica, Cascia
  • 7 Spello, Gualdo Tadino, Baschi
  • 6 Trevi, Stroncone, Pietralunga, Nocera Umbra, Narni, Montecastrilli, Acquasparta
  • 5 Todi, Norcia, Fratta Todina, Collazzone, Castel Ritaldi, Arrone
  • 4 Preci, Passignano sul Trasimeno, Massa Martana, Giano dell'Umbria, Costacciaro, Citerna, Bevagna, Amelia
  • 3 Montefranco, Lugnano in Teverina, Allerona
  • 2 Sigillo, Scheggia e Pascelupo, Piegaro, Bettona, Alviano
  • 1 Valtopina, San Venanzo, Montefalco, Montecchio, Ferentillo, Campello sul Clitunno, Calvi dell'Umbria

ISOLAMENTO

In questo momento in Umbria 739 ( + 80 rispetto a martedì ) persone si trovano in isolamento, mentre sono 30.352 ( + 117 di martedì ) in totale quelle uscite dall'isolamento.

Le persone attualmente in isolamento contumaciale sono così divise per Comune (in ordine decrescente):

  • 6 Passignano sul Trasimeno ( + 2 )
  • 5 Perugia
  • 4 Terni, fuori Regione
  • 2 Marsciano, Corciano, Castel Ritaldi, Spoleto
  • 1 Trevi, Città di Castello

DECEDUTI

Sono 80 le persone in Regione che sono purtroppo decedute a causa del Coronavirus.

I decessi sono così divisi per Comune (in ordine decrescente):

  • 14 Città di Castello
  • 11 Perugia
  • 7 Orvieto
  • 4 Terni, Porano, fuori Regione
  • 3 Umbertide, Stroncone, Foligno
  • 2 Narni, Giove, Deruta, Castiglione del Lago, Arrone
  • 1 San Giustino, Passignano sul Trasimeno, Montecchio, Marsciano, Gubbio, Guardea, Giano dell'Umbria, Costacciaro, Corciano, Collazzone, Città della Pieve, Citerna, Castel Viscardo, Cascia, Baschi, Assisi, Amelia

RICOVERATI

Al momento sono 7 le persone che si trovano ricoverate, di cui 0 in terapia intensiva.

I ricoveri sono così suddivisi negli ospedali (in ordine decrescente):

  • 3 Ospedale di Terni ( - 1 )
  • 3 Ospedale di Perugia

CASI POSITIVI

Dall'inizio della pandemia in Umbria sono stati registrati 1.479 ( + 2 ) casi positivi totali, così suddivisi per Comune (in ordine decrescente):

  • 339 Perugia
  • 132 Terni
  • 121 Città di Castello
  • 76 Gubbio
  • 60 fuori Regione
  • 58 Orvieto
  • 49 Giove
  • 44 Foligno
  • 39 Corciano
  • 32 Spoleto
  • 31 Assisi
  • 30 Porano
  • 29 Umbertide
  • 25 Bastia Umbra
  • 24 Castiglione del Lago
  • 23 Città della Pieve
  • 22 Torgiano, San Gemini
  • 21 Castel Giorgio, Magione
  • 19 Gualdo Cattaneo
  • 17 San Giustino
  • 16 Marsciano
  • 15 Deruta
  • 11 Passignano sul Trasimeno ( + 2 )
  • 10 Panicale, Castel Viscardo
  • 9 Stroncone, Cascia
  • 8 Valfabbrica, Trevi, Narni, Baschi
  • 7 Spello, Gualdo Tadino, Castel Ritaldi, Arrone
  • 6 Pietralunga, Nocera Umbra, Montecastrilli, Collazzone, Acquasparta
  • 5 Todi, Norcia, Giano dell'Umbria, Fratta Todina, Costacciaro, Citerna, Amelia
  • 4 Preci, Massa Martana, Bevagna
  • 3 Montefranco, Lugnano in Teverina, Allerona
  • 2 Sigillo, Scheggia e Pascelupo, Piegaro, Montecchio, Bettona, Alviano
  • 1 Valtopina, San Venanzo, Montefalco, Guardea, Ficulle, Ferentillo, Campello sul Clitunno, Calvi dell'Umbria

ALTRI DATI

Il maggior numero di casi positivi registrati in un singolo giorno si è verificato il 26 marzo con 92.
Il numero più alto raggiunto dalle persone attualmente positive in un dato giorno si è verificato il 5 aprile con 1.139 casi
Il numero più alto di ricoveri totali è stato raggiunto il 30 e 31 marzo con 220.
Il picco più alto raggiunto dai ricoveri in terapia intensiva in un dato giorno si è verificato il 30 marzo e il 3 aprile con 48 casi.

I casi positivi sono così divisi per fascia d'età (aggiornato alla data del 18.06):

  • <6 anni: 19
  • 6-13 anni: 32
  • 14-17 anni: 20
  • 18-39 anni: 301
  • 40-64 anni: 650
  • 65-79 anni: 272
  • >80 anni: 143

I casi positivi sono così divisi per sesso (aggiornato alla data del 18.06):

  • Maschi: 694 (48,30%)
  • Femmine: 743 (51,70%)





Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2020 alle 17:48 sul giornale del 06 agosto 2020 - 188 letture

In questo articolo si parla di cronaca, gubbio, perugia, foligno, orvieto, città di castello, umbria, assisi, terni, spoleto, articolo, niccolò staccioli, coronavirus, coronavirus umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsBb