Edilizia scolastica: gli istituti superiori dell'ambito 1 pronti al suono della campanella. Situazione aggiornata ad Assisi, Città di Castello, Gualdo Tadino, Gubbio e Umbertide

scuole 1' di lettura 09/09/2020 - Si preannuncia un avvio di anno scolastico regolare, per quanto riguarda interventi di edilizia scolastica di competenza della Provincia di Perugia, per gli istituti superiori dell’Ambito 1 che comprende i comuni di Assisi, Bastia Umbra, Città di Castello, Gubbio, Gualdo Tadino e Umbertide.

Risultano pronti ad accogliere la popolazione scolastica l’I.P. “Baldelli” e I.T. “Salviani” di Città di Castello.

Al Campus “L. da Vinci” di Umbertide sono già stati realizzati i lavori per la messa in opera delle pareti mobile di separazione dell’aula magna al fine di ospitare anche spazi didattici che dovrà concludersi entro il 30 settembre.

All’ I.T. “Cassata” e L.C. “Mazzatinti” di Gubbio sono in programma altri interventi per l’adeguamento dei servizi igienici da completare entro il 15 ottobre mentre dalla prossima settimana all’I.S. “Casimiri” di Gualdo Tadino verranno eseguiti sempre lavori di adeguamento dei servizi igienici della palestra.

Lavori finiti, invece, negli istituti dell’assisano: L.C. “Properzio”, L.C. “Properzio” succ. “San Benedetto”, I.T.P. “Marco Polo”, “Alberghiero”, “Alberghiero” succ. “Bonghi” dove per quest’ultimo bisognerà aspettare la prossima settimana per la sistemazione di uno spazio sportivo esterno presso il palazzetto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2020 alle 11:55 sul giornale del 10 settembre 2020 - 187 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, scuole, provincia di perugia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvpT





logoEV