Minacciato con un coltello e poi rapinato uno studente perugino

1' di lettura 19/09/2020 - Gli hanno rapinato portafogli e cellulare

Brutta avventura venerdì sera, 18 settembre, per uno studente perugino di 19 anni, mentre stava aprendo il portone di casa, due malviventi lo hanno dapprima schiaffeggiato e poi, sotto la minaccia di un coltello, rapinato del portafoglio e del cellulare, per poi scappare attraverso i vicoli della città vecchia.

E' successo tra Piazza Cavallotti e via Baldeschi. Al ragazzo non è rimasto altro che chiamare le forze dell'ordine e denunciare l'accaduto.






Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2020 alle 13:42 sul giornale del 22 settembre 2020 - 365 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwww