Morte Jole Santelli, Tesei: "Grande sgomento. Con lei in questi mesi intensi rapporti"

1' di lettura 15/10/2020 - “È con grande sgomento che apprendo la notizia della scomparsa della presidente della regione Calabria, Jole Santelli. Soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, dal suo insediamento, avevamo avuto insieme agli altri governatori, intensi rapporti professionali”.

E’ quanto afferma la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, profondamente colpita per la morte di Jole Santelli, presidente della Regione Calabria.

“Nella sua breve guida della Regione – ha aggiunto la presidente - aveva da subito dato segnali di una gestione determinata, mettendo a disposizione le sue esperienze politiche che nel tempo l’hanno vista anche sottosegretario di due ministeri. L’aver continuato a svolgere il suo ruolo politico, difendendo le esigenze della sua terra, e al tempo stesso l'aver affrontato in privato la sua battaglia personale contro la malattia, sono dimostrazione della forza della Presidente Santelli. Alla sua famiglia – conclude Tesei - vanno le più sentite e sincere condoglianze, e sincera vicinanza a tutta la comunità calabra”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2020 alle 11:54 sul giornale del 16 ottobre 2020 - 189 letture

In questo articolo si parla di cronaca, gubbio, perugia, foligno, orvieto, città di castello, umbria, assisi, terni, spoleto, regione umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byFP





logoEV