Perugia: Il Dott. Lorenzo Brunetti vince il premio "Giovani Ricercatori 2020"

1' di lettura 29/10/2020 - "Un mondo migliore si costruisce anche grazie ai giovani che sono il motore della ricerca scientifica, della visione di un mondo diverso e forse, domani, anche più sicuro."

Con queste parole il Sindaco Andrea Romizi a nome di tutta l’amministrazione comunale ha voluto ringraziare il giovane ricercatore perugino Lorenzo Brunetti che ha ricevuto il premio nazionale Giovani Ricercatori 2020.

Il dottor Brunetti, ricercatore dell’Università degli studi di Perugia, e medico ematologo, specialista in leucemie acute, in servizio presso la struttura di Ematologia e Trapianto dell’Ospedale di Perugia, diretta dal professor Brunangelo Falini, si è aggiudicato il premio nazionale "Giovani Ricercatori 2020". "Al dottor Brunetti, all’Università degli Studi di Perugia e a tutta la struttura di Ematologia il nostro più grande apprezzamento per l’importante riconoscimento, per il suo forte impegno personale e per la passione verso la ricerca che possa non arrestarsi mai".






Questo è un articolo pubblicato il 29-10-2020 alle 18:37 sul giornale del 31 ottobre 2020 - 354 letture

In questo articolo si parla di lavoro, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bz0Y





logoEV