Sabato la Torre Civica diventa rosa per la campagna Anci-Airc contro il tumore al seno

1' di lettura 30/10/2020 - A conclusione della campagna Nastro Rosa, promossa per il mese di ottobre dall’Associazione nazionale Comuni italiani (Anci) e dalla Fondazione Airc, sabato 31 ottobre la Torre Civica sarà illuminata di rosa.

Un modo questo per supportare la campagna di sensibilizzazione dedicata alla prevenzione del tumore al seno, che in Italia nell’anno 2019 ha colpito 53.000 donne, con un aumento di incidenza rispetto al passato e in particolare nella fascia di popolazione tra i 35-45 anni.

Assisi è stata quindi scelta come tappa di chiusura della campagna nazionale e l’amministrazione comunale ha accolto volentieri l’invito di Anci e Airc di “colorare” di rosa la Torre Civica, uno dei monumenti più significativi della città.

Come ha ricordato l’assessore Massimo Paggi si tratta di “un gesto simbolico che vuole ricordare a tutti l’importanza fondamentale di sensibilizzare la cittadinanza sulla prevenzione, e quindi sulla puntualità degli screening, per incidere efficacemente sull’esito del tumore al seno perché la diagnosi precoce eleva la possibilità di guarigione”.

La campagna Nastro Rosa è iniziata il primo ottobre, l’inaugurazione si è svolta in Calabria, ad Altomonte, domani l’evento conclusivo ad Assisi. L’invito di Airc è di non fermarsi e sostenere insieme il lavoro dei ricercatori per rendere il tumore al senso sempre più curabile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-10-2020 alle 11:48 sul giornale del 31 ottobre 2020 - 201 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, comune di assisi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAcx





logoEV
logoEV