Città di Castello: scuola in Pinacoteca, "Rignaldello esempio nazionale". Il ministro Azzolina si complimenta con i dirigenti

1' di lettura 28/11/2020 - E' proprio il caso di dire che Il "caso Rignaldello" ha fatto scuola e ha colpito anche il ministro dell'istruzione Azzolina.

Infatti giovedì 26 novembre, il dirigente scolastico Massimo Belardinelli ha avuto l’onore e il piacere di essere chiamato dal Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, che si è complimentata per l’iniziativa e gli ha espresso la propria soddisfazione "per aver dato concretezza alle indicazioni venute anche dal Dicastero sull’utilizzo di spazi culturali per svolgere attività didattiche in luoghi alternativi alle aule scolastiche".

"Ho avuto modo di sottolineare, ha detto Belardinelli, come la nostra richiesta di uso di tali prestigiosi spazi a Palazzo Vitelli alla Cannoniera sia stata rapidamente accolta e sostenuta dagli assessori e dal sindaco Luciano Bacchetta, inserendosi in una scia di fattiva collaborazione che caratterizza l’interazione fra scuole tifernati e Comune". "Il Ministro Azzolina ha chiesto di portare il proprio saluto e gli auguri di buon lavoro agli alunni e alle loro famiglie, al personale della scuola ed all’Amministrazione comunale e ha sottolineato, conclude il dirigente di Rignaldello, quanto sia importante la piena collaborazione tra questi soggetti per per affrontare il momento complesso che stiamo vivendo“.






Questo è un articolo pubblicato il 28-11-2020 alle 10:49 sul giornale del 30 novembre 2020 - 332 letture

In questo articolo si parla di cultura, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDKg