...

Superato il picco dell'emergenza sanitaria da Covid-19 la provincia di Perugia fa i conti con i "danni" di carattere sociale ed economico. Tante vertenze aperte a livello industriale, una forte sofferenza occupazionale, carenze evidenti e di lunga data sul piano infrastrutturale, la necessità di potenziare welfare e sanità territoriali:





...

Presieduta dal Prefetto, Claudio Sgaraglia, si è tenuta nel pomeriggio di giovedì una riunione, presso la Prefettura - U.T.G. di Perugia, con la presenza, fra gli altri, del Dirigente della Regionale della Protezione Civile, dei rappresentanti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, dell'Azienda Regionale per la Protezione dell'Ambiente dell’Umbria (ARPA) e delle USL Umbria 1 e 2.



...

Sono state stabilite le date per il cambio di appalto per i servizi di lavanolo e sterilizzazione nelle aziende sanitarie dell'Umbria. La nuova azienda aggiudicataria del servizio, che prenderà il posto di Sogesi, entrerà gradualmente a partire dal 15 luglio in tutti gli ospedali dell'Umbria (prima Terni, poi le due Usl e poi Perugia).




...

Presieduta dal Prefetto, Claudio Sgaraglia, si è tenuta giovedì mattina una riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica presso la Prefettura - U.T.G. di Perugia, con la presenza, fra gli altri, oltre che dei vertici provinciali delle Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco, del Sindaco di Perugia e del Dirigente della Direzione Regionale della Protezione Civile.


...

L’area di San Gregorio resti riserva naturale e non diventi zona di caccia a pagamento. Questo il senso della lettera scritta dal sindaco Stefania Proietti e inviata alla presidente della Regione Donatella Tesei e al presidente della Provincia Luciano Bacchetta con cui si fa propria l’istanza della comunità del posto, Pro Loco in testa, preoccupata dell’eventuale sconvolgimento dell’equilibrio naturale dell’area.


...

Continua con successo la trasformazione del centro storico di Assisi e Santa Maria degli Angeli in un grande ristorante all’aperto. Fino al 31 luglio prossimo, per ora in via sperimentale, è stata adottata dall’amministrazione comunale una politica attrattiva per dare la possibilità ai turisti e ai cittadini di godere la bellezza dei nostri luoghi pranzando o cenando sulle piazze e lungo le strade.



...

Raggiungere comodamente le spiagge del Trasimeno dal capoluogo umbro e dalla Valdichiana, spostarsi agevolmente tra le località turistiche lungo il lago, godere appieno di un’oasi naturalistica tra le più apprezzate dell’Italia centrale, nel totale rispetto dell’ambiente e senza lo stress del traffico e l’ansia da parcheggio.




...

L'Associazione Eirene, con gioia, riprende l' attività sociale, andando a proporre per i mesi di luglio, agosto e settembre 8 IMPERDIBILI APPUNTAMENTI tra tour culturali e passeggiate naturalistiche, tutto rigorosamente all'aperto ed in sicurezza.



...

Martedì mattina, presso la Prefettura – U.T.G. di Perugia, si è svolta una riunione del Tavolo di monitoraggio, appositamente istituito nella riunione tenutasi lo scorso 7 aprile, al fine di prevenire e contrastare più efficacemente il pericolo di usura, pernicioso fenomeno che potrebbe investire famiglie e imprese in difficoltà, a causa della crisi di liquidità determinatasi nell’attuale contingenza socio-economica, conseguente alla fase di lockdown.





...

Il colonnello Joselito Orlando è il nuovo comandante della Polizia Provinciale di Perugia. La nomina, annunciata martedì mattina dal presidente della Provincia Luciano Bacchetta, in apertura dei lavori della seduta del Consiglio provinciale, è arrivata a seguito della convenzione sottoscritta con il Comune di Città di Castello dove l'ufficiale, attualmente, è comandante della Polizia Municipale.


...

Maggiori entrate, minori spese, investimenti per oltre 18 milioni di euro: è in sintesi il risultato della gestione 2019 della Provincia di Perugia approvato a maggioranza nella seduta di martedì del Consiglio, svoltosi in modalità streaming, aperto dal Presidente Luciano Bacchetta e illustrato dalla Consigliera delegata al bilancio Erika Borghesi.


...

I soci della Fondazione Umbria Jazz si sono riuniti nel pomeriggio di lunedì in occasione della Assemblea che vedeva all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2019. Presente il Cda uscente ed i soci della stessa Fondazione:



...

Sulla sospensione della delibera dell'aprile 2019 avente ad oggetto la concessione del diritto di superficie temporaneo a favore dell'ente palio de San Michele su terreni di proprietà comunale, abbiamo molti dubbi. Un atto sottoscritto un anno fa, oggi viene sospeso perché a quanto pare non più idoneo a raggiungere il primario obiettivo delle sedi rionali.


...

Ad Assisi è nata una bimba. L’evento si è verificato intorno all’ora di pranzo a Santa Maria degli Angeli, tra via Diaz e via Pertini, nei pressi della rotatoria di via Ermini. La mamma ha partorito in macchina e subito sia lei che la piccola sono state trasferite all’ospedale di Santa Maria della Misericordia di Perugia dove attualmente si trovano ricoverate ma in buone condizioni.






...

Saranno 2500 gli umbri coinvolti, previa chiamata telefonica, nella seconda fase dell’indagine per rilevare la sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV2 attraverso un test: lo comunica l’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, informando che lo studio, promosso dal Ministero della Salute e dall’Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, in Umbria ripartirà martedì, 30 giugno, e interesserà circa 1400 soggetti residenti nel territorio dell’Usl Umbria 1 e 1100 dell’Usl Umbria 2.




...

Una grande bandiera dell'Onu e una grande scritta "Forza Onu" campeggiano da venerdì mattina sul Palazzo della Provincia di Perugia. "Oggi celebriamo il 75° anniversario dell'approvazione della Carta delle Nazioni Unite - ha dichiarato il presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta -.


...

“L’assessorato regionale ha svolto un’azione di interlocuzione continua con Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, per acquisire il parere obbligatorio necessario per l’approvazione del Calendario venatorio 2020-2021, ma l’Istituto, per problematiche interne che ne hanno rallentato l’operatività, non è stato in grado di adempiere in tempi rapidi; dalle rassicurazioni ricevute ci attendiamo un riscontro entro la prossima settimana”.