Rocca Maggiore di Assisi, il sole ha baciato Wagner

Rocca Maggiore di Assisi 1' di lettura 03/08/2010 -

Suggestiva e surreale esibizione mattutina dell’Orchestra Giovanile Europea diretta dal maestro Igor Coretti-Kuret. Il concerto, intitolato “Il bacio del mattino - Quando il sole sposa la musica”, ha visto 110 giovanissimi elementi dare prova di talento sulle note di Wagner, dando ufficialmente il via alla sequenza di concerti che l’Orchestra terrà nel territorio di Assisi.



Suggestivo, idilliaco, quasi surreale: questa mattina un’orchestra di giovani talenti ha dato vita alle note di Wagner, Ravel e altri celebri compositori nella poesia dell’aurora assisiate.
A far da splendida cornice a questa importante prima mondiale il Giardino degli Incanti della Rocca Maggiore di Assisi.

L’evento era promosso dal Consorzio Albergatori e Operatori Turistici di Assisi in collaborazione con le Pro loco di Assisi, di Santa Maria degli Angeli e il Sistema Museale Assisi che ha concesso il monumento.

La Cei Youth Orchestra è composta da 110 ragazzi tra gli 11 e i 18 anni, provenienti da 18 paesi europei, che hanno regalato agli astanti mattinieri un’ottima esecuzione.
Ma quello di stamani non è l’unico concerto in programma; l’orchestra infatti ha scelto la città serafica come sede per preparare i propri tour concertistici insieme al grande violinista Uto Ughi.

Il prossimo appuntamento con la Cei Orchestra è previsto per giovedì 5 Agosto, sul sagrato della Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, dove si potrà assistere alla “Prova d’Orchestra”, preludio al concerto finale dei 110 elementi nella piazza del Duomo di San Rufino con “Promenade musicale nocturne”.
L’orchestra si esibirà anche a Gubbio, venerdì 6 Agosto, a conclusione del Gubbio Summer Festival 2010.






Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2010 alle 14:01 sul giornale del 04 agosto 2010 - 685 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, assisi, sara caponi, rocca maggiore di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSL