La replica di Ricci alle polemiche su auto blu e alberi del vescovado

audi a6 2' di lettura 06/08/2010 -

Di fronte alle “tante opere e iniziative”, in tutto il territorio di Assisi, con cantieri in ogni luogo che “creano anche qualche normale disagio”, alcuni dell’opposizione si “aggrappano alle piante e all’auto”.



Per quanto attiene alle piante, nella zona del vescovado, dove sono stati realizzati lavori di ripavimentazione (che si spera di poter completare, se autorizzati dalla Regione, anche nella zona della piazzetta), le due piante, oggetto di polemica, sono state abbattute per “evidente e manifesta pericolosità, il tronco era, all’interno, completamente vuoto e instabile, come evidenziato anche dalla relazione degli agronomi”; peraltro non si tratta di piante “secolari” ma risalenti al dopo guerra. Comunque le “piante in buono stato”, presenti in gran numero, come si può verificare andandoci “sono e saranno tutelate”.

Per quanto attiene all’auto di rappresentanza e servizio il Comune di Assisi ne possiede solo una che, per il numero di anni e chilometri percorsi, andava sostituita “necessariamente” e ciò è stato previsto nel bilancio 2010. È da ricordare che, comunque, nel territorio sono in atto “molte opere e iniziative”, con rilevanti investimenti, non è stata aumentata “nessuna tassa o tariffa” (una famiglia del Comune di Assisi paga, in meno all’anno, circa 300 euro rispetto alle altre realtà umbre) e abbiamo avuto anche un “avanzo di amministrazione di 1,75 Milioni di euro. Inoltre ricordiamo che sia il sindaco Ricci che gli assessori viaggiano nel territorio, anche per ragioni di servizi, con la propria automobile personale e utilizzano quella del Comune solo per “spostamenti rapidi fuori città o Regione” (consigliamo al consigliere Claudia Travicelli di informarsi meglio, su piante e auto, prima di fare le solite “polemiche”).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2010 alle 19:59 sul giornale del 07 agosto 2010 - 625 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, polemica, auto blu, claudio ricci, claudia travicelli, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3T